Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

HAPPY DAYS MOTEL - opera prima di Francesca Staasch


Cominciate in Sardegna le riprese del lungometraggio prodotto da Blue Film con Rai Cinema e Four Lab: il film sarà interamente girato nella zona del Medio Campidano, Cagliari e Porto di Olbia, fino al 1° giugno.


HAPPY DAYS MOTEL - opera prima di Francesca Staasch
Valeria Cavalli, "Happy Days Motel"
"Happy Days Motel" è insieme un road movie, un noir contemporaneo e una commedia acida e surreale: racconta il grottesco e sconclusionato viaggio di un uomo normale, Balti, Lino Guanciale, uno che dalla vita non si aspetta altro che di essere lasciato dove sta – in una dimensione popolata di personaggi ai limiti: Laura, Valeria Cavalli, ha perso sua figlia dopo 7 anni di coma, Dustin, Luigi Iacuzio è un meccanico autolesionista che arrotonda facendo il gigolò; Lupo, Luciano Curreli e Candy, Valeria Belardelli, sono un’improbabile coppia di innamorati platonici, lui cinquantenne tossicodipendente, lei diciottenne maniaco‐compulsiva. L’arrivo di Balti al motel del titolo provoca una reazione a catena che obbligherà ognuno dei personaggi a confrontarsi con i propri desideri più profondi.

La sceneggiatura del film, scritta da Francesca Staasch e Daniele Malavolta, è stata finalista al concorso internazionale del RIFF Rome Indipendent Film Festival 2009 e ha ottenuto la menzione speciale al Sonar Script Festival 2009.

"Happy Days Motel" fa parte di quei progetti “low budget” a sostegno dei giovani autori coprodotti da Rai Cinema per una distribuzione in rete e per i successivi canali di distribuzione. La regista Francesca Staasch si è diplomata nel 1997 in “Art e Technique of Film‐making” alla London International Film School di Londra. Nel 2003 ha partecipato al Talent Campus di Berlino.
Ha al suo attivo 32 regie di spettacoli teatrali e performance, 15 regie di cortometraggi.

21/05/2012, 15:49

Stefano Amadio