Meno di 30
I Viaggi di Robi

CILIEGINE - Parigi e una commedia per il debutto di Laura Morante


Primo film da regista per l'attrice italiana che appare a suo agio anche in questo ruolo. Il film stato realizzato in Francia, dove uscir ai primi di maggio, dopo esser stato proposto a diversi produttori italiani. "Non avrei mai creduto - ha detto la Morante - di dover impiegare ben sette anni per portare sullo schermo una commedia". In sala da venerd 13 in 50 copie distribuito da Bolero film.


CILIEGINE - Parigi e una commedia per il debutto di Laura Morante
E' una bella sorpresa il film di Laura Morante. Dopo anni (sette...) di gestazione, preparazione, realizzazione e uscita, arriva in sala "Ciliegine" l'opera prima da regista dell'attrice italiana pi conosciuta in Francia.

Scritta con Daniele Costantini, la storia racconta della difficolt di rapporti tra uomo e donna. Amanda la protagonista, interpretata dalla stessa Morante, affetta da una grave ma divertente forma di androfobia; non sopporta gli uomini e ogni loro comportamento appare ai suoi occhi come un'offesa personale.
L'episodio che apre il film d origine al titolo: seduti al ristorante Amanda e il suo uomo stanno per consumare il dessert, una grande e unica fetta di torta sulla quale poggiata una ciliegina. Mentre lei impegnata per qualche istante al telefono, lui distrattamente mangia la solitaria cilegia senza interpellarla. Un affronto che non riesce a digerire e che non fa che rinvigorire il suo odio.

L'unico uomo con cui riesce ad avere un rapporto sereno Antoine; ma solo perch Amanda convinta che sia gay.

La commedia comincia a articolarsi intorno alla relazione tra loro, da amici per lei, da innamorato per lui, e riesce a funzionare nei meccanismi che portano spesso alla risata e alla riflessione. L'atmosfera parigina perfetta per incorniciare una storia molto newyorkese, che spesso ricorda le migliori commedie romantiche di Woody Allen, anche grazie a una colonna sonora di impronta jazz.

"Ciliegine" non ha nulla da invidiare alle commedie americane sulla coppia, perfette come orologi al quarzo. E' arricchito per da un'ironia sottile e molto europea che rende tutto spontaneo e caldo rispetto alle gelide macchine da botteghino made in Hollywood.

11/04/2012, 17:37

Stefano Amadio