CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

"Raunch Girl": il percorso della creatrice
del sito porno chiamato Naked Army


Clara ha 21 anni, vive a Milano con la sorella dove studia all’università. Fin dalla minore età aveva posato per siti americani di cosiddetto “porno indipendente”. “Raunch girl” che letteralmente significa atteggiamento sessuale ostentato, di Giangiacomo De Stefano, è il percorso di questa ragazza nella creazione di un sito porno chiamato naked army.
Clara, nonostante i genitori si oppongono con forza alla sue scelte, “era meglio che si drogava” commenta la madre, è veramente determinata ad avviare una vera e propria impresa commerciale sulla rete. Sullo schermo vengono ripercorse le varie tappe per arrivare al debutto sulla rete, gli incontri, gli investimenti, le sconfitte e le vittorie con tutte le difficoltà incontrate. Un mondo strano e spesso crudele, con l’abbaglio per molte ragazze di un guadagno facile con poca fatica e di notorietà.

19/03/2011, 11:13

Luca Corbellini