OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

I Premi della Festa Internazionale di Roma 2006: vince un film russo


Premio Migliore Film a "Izobrajaya Zhertvy - Playing the Victim" di Kirill Serebrennikov. Premio Festa del Cinema - Camera di Commercio al Migliore Interprete Maschile a Giorgio Colangeli in "LAria Salata"


I Premi della Festa Internazionale di Roma 2006: vince un film russo
Kirill Serebrennikov con il premio
Dopo il concerto avvenuta la premiazione delle varie categorie del festival. Vince il film russo "Playing the Victim" di Kirill Serebrennikov (Rostov, 1969), adattamento moderno dell'Amletodi Shakespeare in chiave dark. L'italiano Giorgio Colangeli vince il Premio Migliore Attore per la sua interpretazione nel film di Alessandro Angelini "L'Aria Salata". Ninetto Davoli riceve per la prima volta nella sua carriera un premio quale migliore attore italiano di tutte le sezioni della manifestazione per la sua interpretazione in "Uno su Due" di Eugenio Cappuccio. Altro premio ad un italiano asseganto a Giuseppe Tornatore dalla giuria blockbuster. Il Premio BNL e Festa di Roma stato assegnato al regista Gillo Pontercorvo, recentemente scomparso.

Ecco tutti i premi ufficiale assegnati:

Premio Migliore Film
Izobrajaya Zhertvy - Playing the Victim di Kirill Serebrennikov

Premio Speciale della Giuria
This is England di Shane Meadows

Premio Festa del Cinema - Camera di Commercio al Migliore Interprete Maschile
Giorgio Colangeli in L'Aria Salata di Alessandro Angelini

Premio Festa del Cinema - BNL, alla Migliore Interprete Femminile
Ariane Ascaride in Le Voyage en Armnie di Robert Gudiguian

Premio Speciale BNL e Festa di Roma
Gillo Pontecorvo

I premi collaterali alla manifestazione sono andati a Ninetto Davoli (Premio LARA Migliore Attore di tutte le Sezioni del Festival), attore in "Uno su Due" di Eugenio Cappuccio , Giuseppe Tornatore (Premio Blockbuster Migliore Film della Sezione Premiere) per il film "La Sconosciuta", Louise Osmond (Premio Cult Migliore Documentario) per Deep Water.

21/10/2006

Simone Pinchiorri