-D30
I Viaggi di Robi
locandina di "Le Acque di Chenini"

Cast


Soggetto:
Elisa Mereghetti

Sceneggiatura:
Elisa Mereghetti

Musiche:
Guido De Gaetano

Montaggio:
Elisa Mereghetti

Fotografia:
Marco Mensa

Curatrice:
Gabriella Oliani

Le Acque di Chenini


Regia: Elisa Mereghetti
Anno di produzione: 2009
Durata: 15'
Tipologia: documentario
Genere: ambiente/sociale
Paese: Italia
Produzione: COSPE, Ethnos
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HDV
Camera: Sony HDV-AV1E
Sistema di montaggio: Final Cut
Formato di proiezione: DVC Pro 50, Betacam SP e DVD, colore
Titolo originale: Le Acque di Chenini
Altri titoli: The Waters of Chenini

Sinossi: L’oasi di Chenini, nei pressi di Gabès (Tunisia) è l’unica oasi di mare del Mediterraneo. Nel 2008 il Ministero dell’Ambiente tunisino ha proposto di inserirla nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO.
L’oasi, un piccolo angolo di paradiso, è in pericolo. I palmeti scompaiono e le sorgenti d’acqua che la rendono rigogliosa non ci sono più, sostituite dalle pompe che erogano acqua a caro prezzo. Ad aggravare la situazione la falda che si abbassa di anno in anno. Gli agricoltori lanciano un SOS per salvare Chenini. La biodiversità dell’oasi è a rischio per colpa dei cementifici, sorti negli ultimi anni, e lo sviluppo dell’industria dei fosfati che provoca inquinamento, malattie e lo sfruttamento delle falde che irrigano l’oasi. I giovani lasciano Chenini per studiare e cercare fortuna lontano. Kamel è rimasto e coltiva seguendo metodi biologici. Insieme agli agricoltori anziani fa parte di un’associazione che si batte per distribuire i prodotti nei mercati e difendere e salvare l’oasi. Un patrimonio naturale e di conoscenza che rischia di andare perduto.

Ambientazione: Oasi di Chenini, Gabès (Tunisia)

"Le Acque di Chenini" è stato sostenuto da:
Ministero degli Affari Esteri


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto