I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila
locandina di "Go Home - A Casa Loro"

Cast

Interpreti:
Antonio BannÚ (Enrico)
Sidy Diop (Ibrahim)
Shiek Dauda (Fahran)
Cyril Dorand Nzeugang Domche (Victor)
Pape Momar Diop (Alž)
Mounis Firwana (Khled)
Wajeeh Jaber Ibrahim (Mohamed)
Awa Koundoul (Sarah)
Carlo Caprioli (Stefano)

Soggetto:
Emiliano Rubbi
Luna Gualano

Sceneggiatura:
Emiliano Rubbi

Musiche:
Tommaso "Piotta" Zanello
Train to Roots
Daniele Coccia
Il Muro del Canto
Emiliano Rubbi (Originali)
Eugenio Vicedomini (Originali)

Montaggio:
Luna Gualano

Costumi:
Stefania Pisano

Scenografia:
Edoardo Ayres Da Motta

Effetti:
Giulia Maria Giorgi

Fotografia:
Sandro Chessa

Produttore:
Fabrizio Brocchieri (Produttore Associato)
Mariachiara Tascione (Produttore Associato)
Patamu.com (Produttore Associato)
Frank Marrelli (Produttore Associato)
Jole Rotello (Produttore Associato)
Luisa Mettini (Produttore Associato)
Bruna Andreaus (Produttore Associato)

Artwork:
Michele "Zerocalcare" Rech

Trucco:
Giulia Maria Giorgi

Go Home - A Casa Loro


Regia: Luna Gualano
Anno di produzione: 2018
Durata: n.d.
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/horror
Paese: Italia
Produzione: Associazione Culturale LA ZONA, Cocoon Production, Baburka Production, MB Production, Haka Film; in collaborazione con Csoa Strike, Csa Intifada
Distributore: n.d.
Data di uscita: 15/04/2019
Post Produzione: Effetti speciali digitali e post produzione a cura di La Zona srl.
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Alessandro De Simone
Titolo originale: Go Home - A Casa Loro

Recensioni di :
- TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL 18 - GO HOME

Sinossi: Roma, durante una manifestazione contro líapertura di un centro díaccoglienza, si scatena uníapocalisse zombie. Enrico, un ragazzo di estrema destra, si mette al riparo all'interno del centro, mentendo sulla sua identitŗ. L'unico luogo sicuro Ť quel centro d'accoglienza che lui non voleva, mentre fuori i morti camminano sulla terra.

Sito Web: https://www.facebook.com/gohomethemovie

Ambientazione: Roma

Note:
Il ponte sullo schermo Ė Il sociale
Pur essendo a tutti gli effetti un film, abbiamo pensato che la lavorazione e la realizzazione di Go Home - A casa loro potesse rappresentare anche un'ottima occasione di mutuo scambio con i veri protagonisti del progetto.
"Go Home - A casa loro" ha dato vita ad un laboratorio gratuito di cinema, video making e recitazione cinematografica rivolto a tutti i migranti presenti sul territorio romano. Il nome del laboratorio, organizzato grazie al supporto logistico di Yomigro, Ť Il ponte sullo schermo ed Ť tenuto dalla regista di Go Home Luna Gualano, supportata da Sara Ahmed e da Francesca Scanu.
I partecipanti al laboratorio hanno preso parte alle riprese del film, in veste di attori o di membri della troupe. Al termine delle riprese del film il laboratorio Ť diventato permanente, ed ha indirizzato i propri sforzi verso la realizzazione pratica di documentari e cortometraggi ideati dei suoi partecipanti.
Il laboratorio ha luogo presso il centro sociale Strike che Ť stato, assieme al centro sociale Intifada, anche una delle location in cui Ť ambientato il film.
Durante la classe viene spiegato come viene realizzato un film, come si recita, come si sta di fronte ad una telecamera, come si dirigono gli attori.
» stato fatto vedere attivamente come nasce un film, riprendendo le prove che sono state montate da Pedro Eno, videomaker nigeriano.
Le potenzialitŗ didattiche sono state e saranno potenzialmente tantissime.
Perchť non sarŗ semplicemente apprendimento fine a se stesso, non lo Ť stato mai, ma sarŗ sempre finalizzato al raggiungimento di uno scopo.


Video


Foto