I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL 18 - GO HOME


TRIESTE SCIENCE+FICTION FESTIVAL 18 - GO HOME
Go Home
E se un giorno il mondo (Roma, in questo caso) diventasse la terra in cui un branco di zombie semina morte e distruzione tra i "vivi"? Sarebbe forse il momento di abbattere stupide e sterili divisioni tra bianchi e neri, residenti e immigrati?

Durante una manifestazione contro lapertura di un centro daccoglienza, si scatena lapocalisse: per Enrico, il solo sopravvissuto tra gli estremisti di destra in piazza, l'unica salvezza pare essere il centro d'accoglienza per immigrati contro cui stava manifestando. Trover riparo l, e dovr fare squadra con gli ospiti per sopravvivere.

Questa la trama di "Go Home", interessante progetto di Luna Gualano nato dall'esperimento sociale Il Ponte sullo Schermo, laboratorio gratuito di cinema, video making e recitazione cinematografica rivolto a tutti i migranti presenti sul territorio romano.

Si giustifica cos un lungometraggio che usa in modo intelligente lo spunto sociale ma sembra poi dimenticarlo un po' troppo rapidamente. "Go Home" un lavoro curioso e curato, specie sotto l'aspetto di luci e fotografia (meno convincenti le scene di azione con gli zombie...), sicuramente interessante ma forse pi per la sua "natura" che per la sua riuscita complessiva.

01/11/2018, 09:00

Carlo Griseri

Video del giorno