I viaggi di Roby

Angel


Regia: Sebastiano D’Ayala Valva
Anno di produzione: 2011
Durata: 62'
Tipologia: documentario
Genere: GLBT/sociale
Paese: Italia
Produzione: Kanari Films, Odyssey Entertainment, Image Plus Epinal
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HDV
Titolo originale: Angel

Recensioni di :
- Da Sodoma a Hollywood: "Angel", dolente racconto di un ritorno a casa

Sinossi: Parigi, dicembre 2005: Ángel, 36 anni, transessuale ecuadoriano ex-pugile che vive prostituendosi, ottiene il permesso di soggiorno. Approfittando delle feste natalizie, torna in Ecuador per rivedere la famiglia, lasciata cinque anni prima. Il documentario racconta il viaggio di Ángel in un mondo dal quale è fuggito e dove ritorna con un corpo trasformato dalla chirurgia plastica. Il difficile confronto con la realtà del suo passato offre uno sguardo unico su un universo complesso.
Imperniato sulle contorte dinamiche legate gli invii di denaro degli immigrati alle famiglie, Ángel affronta anche il tema dell'omofobia in America Latina, osservandola da una prospettiva inedita. Ambientato in un quartiere marginale della città di Guayaquil, con brevi incursioni nelle remote regioni dell’Esmeraldas e del Napo, il viaggio di Ángel racconta la storia paradossale quanto tragica di un personaggio la cui rara lucidità lo rende sconcertante e al tempo stesso commovente.

Sito Web: http://www.facebook.com/pages/Angel-the-documen...

Ambientazione: Ecuador / Parigi

"Angel" è stato sostenuto da:
CNC - Centre National de la Cinématographie


Video


Foto