Sudestival 2020

Aguas de Oro


Regia: Simona Carnino
Anno di produzione: 2015
Durata: 16'
Tipologia: documentario
Genere: ambiente/sociale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Aguas de Oro

Recensioni di :
- PMgFF15 - I corti documentari in concorso - Parte 2
- #CA2015 - "Aguas de Oro", la storia di Maxima

Sinossi: Maxima Acuña Chaupe ha rughe profonde, una piccola statura e una volontà granitica. Vive a 4200 m. di altitudine nelle Ande peruviane nel cuore di Conga, il progetto di espansione di Yanacocha, la miniera d’oro più grande dell’America Latina, proprietà della società statunitense Newmont. Maxima ha un sogno: continuare a stare tra le sue montagne. Anche Yanacocha ha un sogno: accaparrarsi le terre di Maxima. In gioco non ci sono solo interessi personali, ma la sopravvivenza dell’ecosistema andino.

Sito Web: http://maisong.wix.com/aguasdeoro

Ambientazione: Conga (Perù)

Note:
Il reportage “Aguas de Oro” ha vinto il DevReporter Grant.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto