I viaggi di Roby
locandina di "Tutta Colpa della Musica"

Cast

Interpreti:
Stefania Sandrelli (Elisa)
Ricky Tognazzi (Napoleone "Nappo")
Marco Messeri (Giuseppe)
Elena Sofia Ricci (Patrizia)
Debora Villa (Renza)
Monica Scattini (Grazia)
Rosalba Pippa "Arisa" (Chiara, Figlia di Giuseppe)
Diego Casale (Ippolito)
Grazia Cesarini Sforza (Amelia)
Carola Clavarino (Fiamma)
Ronny Morena Pellerani (Flora, Giovane Fidanzata di Nappo)
Claudio Sterpone (Capo Alpino)
Gianluca Belardi (Alpino)
Raffaele Pisu (Rolando)
Mariapia Aricò (Ludovica)
Andrea Beltramo (Marcello)
Tiziana Buldini (Infermiera Nappo)
Christian Burruano (Luca)
Felice Casciano (Antonio)
Antonio Centola (Fratello Giovanni)
Giuseppe Centola (Fratello Sebastiano)
Martino Cipriani (Ivan)
Sacha Maria Darwin (Irina)
Lorenzo De Nicola (Barista)
Sergio Graziani (Zaccaria)
Simonetta Guarino (Signora Locanda)
Mario Ierace (Fratello Scafato)
Carlotta Iossetti (Marisa)
Gino La Monica (Eugenio)
Giovanni Marchese (Adrian)
Ugo Piva (Mazzinghi)
Nicola Sorrenti (Gavino)
Cristian Stelluti (Medico Nappo)
Luca Terracciano (Lorenzo)

Soggetto:
Leonardo Marini
Simona Izzo

Sceneggiatura:
Simona Izzo
Leonardo Marini
Ricky Tognazzi
Silvia Ebreul (Collaborazione)

Musiche:
Carlo Siliotto

Montaggio:
Lorenzo Peluso

Costumi:
Germana Melodia

Scenografia:
Mariangela Capuano

Fotografia:
Fabio Cianchetti

Suono:
Gianluca Costamagna

Casting:
Marita D'Elia

Produttore:
Attilio De Razza

Organizzatore Generale:
Luca Bitterlin

Produttore Esecutivo:
Tore Sansonetti

Tutta Colpa della Musica


Regia: Ricky Tognazzi
Anno di produzione: 2011
Durata: 97'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Tramp LTD; in collaborazione con Medusa Film, Sky Cinema
Distributore: Medusa Distribuzione
Data di uscita: 09/09/2011
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Giusi Battaglia / Ufficio Stampa Medusa Film
Titolo originale: Tutta Colpa della Musica
Altri titoli: Mi Dispiace devo Andare

Recensioni di :
- VENEZIA 2011: "Tutta Colpa della Musica", deludente commedia generazionale sui cinquantenni

Sinossi: Questa è la storia di un “secondo amore”. Giuseppe ha cinquantacinque anni, è sposato, ha una figlia, ma non si può certo dire che sia felice. Grazia, la moglie, presa dal suo radicalismo religioso (è una fervente testimone di Geova), da anni ha con lui un rapporto di fredda indifferenza, e anche Chiara, la figlia, che ha seguito la madre nella sua infatuazione religiosa, non si può dire che abbia poi questo gran dialogo con lui. Napoleone, l’amico di tutta una vita, lo convince a darsi una scrollata e a provare a “vivere”, cioè ad andare con lui a cantare nel coro della città, una sala in una chiesa sconsacrata, dove i “ragazzi” della loro generazione possono ancora divertirsi liberamente e provare a “rimorchiare”. Giuseppe si fa travolgere dalla nuova vita e si innamora di Elisa, una bellissima donna di mezza età conosciuta al coro. Elisa, pur non volendo staccarsi dalla propria famiglia, alla quale è legatissima, non potrà fare a meno di vivere con Giuseppe una vera e propria storia d’amore, più coinvolgente e importante di quanto lei stessa potesse aspettarsi. Riusciranno a mettersi in gioco fino in fondo? A superare le ragioni che si oppongono a un loro possibile futuro?

Ambientazione: Torino / Biella / Ivrea (TO)

Periodo delle riprese: 25 ottobre 2010 - 12 dicembre 2010 (7 settimane)

"Tutta Colpa della Musica" è stato sostenuto da:
Film Commission Torino Piemonte
FIP (Film Investimenti Piemonte)
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC) (Riunione del 21 dicembre 2011 - Film d'Essai)


Video


Foto