I viaggi di Roby
locandina di "Sette Opere di Misericordia"

Sette Opere di Misericordia


Regia: Gianluca De Serio, Massimiliano De Serio (opera prima)
Anno di produzione: 2011
Durata: 103'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: La Sarraz Pictures s.r.l.; in collaborazione con Elefant Film Romania, Rai Cinema
Distributore: Cinecittà Luce
Data di uscita: 20/01/2012
Formato di ripresa: 35mm/Cinemascope
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Marzia Milanesi Comunicazione per il Cinema / Ufficio Stampa Cinecittà Luce
Vendite Estere: Intramovies
Titolo originale: Sette Opere di Misericordia
Altri titoli: Seven Acts of Mercy - Siedem Aktów Miłosierdzia

Recensioni di :
- I MIGLIORI FILM DEL 2012 PER CINEMAITALIANO.INFO
- FESTIVAL DI TORINO La misericordia per i gemelli De Serio
- Festival di Locarno 2011: "Sette Opere di Misericordia" in lizza per il Pardo

Sinossi: La vita di Luminita, un’adolescente clandestina pronta a tutto per la propria sopravvivenza, si scontra con quella di Antonio, un vecchio prossimo alla morte. Tra queste due esistenze ai margini, quando la lotta per la sopraffazione reciproca si fa crudele e miserabile, si scorge un inaspettato barlume d’umanità, la possibilità di un miracoloso contatto umano che cambierà il loro destino. Una sorta di thriller dai risvolti inattesi sullo sfondo di una metropoli fotografata in cinemascope, dove la luce invernale e l'originale regia fanno da contrappunto all'intreccio narrativo

Sito Web: http://www.setteoperedimisericordia.it/

Ambientazione: Torino

Periodo delle riprese: Dal 22 dicembre 2010 per 5 settimane

"Sette Opere di Misericordia" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC): 200.000 euro (Opere Prime e Seconde)
Film Commission Torino Piemonte
FIP (Film Investimenti Piemonte)
Eurimages


Libro sul film "Sette Opere di Misericordia":
"Parlare di cinema"
di Luca Barnabé, Andrea Dall'Asta, Andrea Lavagnini, Francesca Monti, 14,90 pp, 2012
Parlare di cinema viene proposto per la seconda stagione e raccoglie le schede di approfondimento dei migliori film dell'anno. Il libro raccoglie contributi di giornalisti, animatori di cineforum e critici cinematografici che si sono impegnati nei sei cineclubs del Centro Culturale San Fedele di Milano. In modo particolare, si avvale del contributo di Luca Barnabé, Andrea Dall’Asta, Andrea Lavagnini, Francesca Monti e degli innumerevoli spunti che il pubblico dello storico Premio San Fedele di Milano ha elaborato durante l’anno dopo i dibattiti in sala. Parlare di cinema nasce come luogo di condivisione, di discussione, di dibattito. In questo senso, meglio forse dei dizionari cinematografici, può essere utilizzato da operatori del settore, da chiunque desideri aprire un cineforum e da semplici appassionati di cinema.
prezzo di copertina: 216

Acquistalo su € 15.81



Note:
LE SETTE OPERE DI MISERICORDIA CORPORALI
- Dar da mangiare agli affamati
- Dar da bere agli assetati
- Vestire gli ignudi
- Alloggiare i pellegrini
- Visitare gli infermi
- Visitare i carcerati
- Seppellire i morti
"Venite, benedetti del Padre mio, ricevete in eredità il regno preparato per voi fin dalla fondazione del mondo. Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi. (…) In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me" (dal Vangelo secondo Matteo).


Video


Foto