I viaggi di Roby
locandina di "Miami Beach"

Miami Beach


Regia: Carlo Vanzina
Anno di produzione: 2016
Durata: n.d.
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Lotus Production, Leone Film Group; in collaborazione con Rai Cinema, International Video 80
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 01/06/2016
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: 01 Ufficio Stampa / Quattrozeroquattro
Titolo originale: Miami Beach

Recensioni di :
- MIAMI BEACH - In Florida tra equivoci e Università

Sinossi: Oggi, come tutti sanno, Miami è la meta più ambita dai giovani italiani. E’ lì, infatti, che vanno a studiare all’università Luca (Filippo Laganà), romano, figlio di Giovanni (Max Tortora) e Valentina (Camilla Tedeschi), milanese, figlia di Olivia (Paola Minaccioni). Durante il viaggio in aereo da Roma a Miami, Olivia e Giovanni litigano furiosamente. I loro figli ancora non sanno che si ritroveranno insieme nella stessa università. Tra i due però, malgrado i genitori che si odiano, nascerà una romantica e buffa storia d’amore ambientata nel mondo del college; quello che vediamo spesso nei film americani e che è il sogno di tutti i nostri ragazzi: feste, sport, scherzi. A Miami arriva anche Giulia (Neva Leoni) insieme a delle sue amiche coetanee di 17 anni. Sono venute qui per assistere al famoso concerto dei deejay più importanti del mondo. C’è un problema però: Giulia doveva andare in vacanza con suo padre Lorenzo (Ricky Memphis) ma è scappata lasciandolo all’aeroporto di Roma, disperato. Lorenzo decide di andare a cercarla a Miami ma non sa dov’è, non parla inglese e non conosce la città. E’ un’impresa quasi disperata. Si farà aiutare nella sua ricerca da un giovane perdigiorno italiano, Bobo (Emanuele Propizio), studente fuoricorso con il quale scoprirà la vita dei giovani in quella grande metropoli. Giulia intanto s’invaghisce di Filippo (Giampaolo Morelli), un giovanotto più grande di lei, un italiano immobiliarista e sciupafemmine al quale farà credere di essere molto più grande di quello che è.

Ambientazione: Roma / Miami (USA)

Video


Foto