I viaggi di Roby
locandina di "Il Primo Uomo"

Cast

Interpreti:
Jacques Gamblin (Jacques Cormery)
Denis Podalydes (Il maestro Bernard)
Maya Sansa (Catherine Cormery (1924 e 1913))
Régis Romele (Il macellaio)
Catherine Sola (Catherine Cormery (1957))
Ulla Baugué (La Nonna)
Nino Jouglet (Jacques bambino)
Jean-Paul Bonnaire (Lo zio Etienne (1957))
Jean-François Stévenin (Il padrone della fattoria)
Abdelkarim Benhabouccha (Hamoud)
Hachemi Abdelmalek (Aziz)
Djamel Said (Hamoud bambino)
Michel Crémades (il guardiano del cimitero)
Michael Batret (Lo studente alla guida)
Jean-Benoit Souilh (L’altro studente)
Nicolas Lublin (il giornalista)
Florent Chesne (Lo studente al balcone)
Franck Marcadal (Il conferenziere)
Alexandre Michel (studente universitario)
Benoit Bertrande de Balanda (studente universitario)
Barthélémy Gilet (compagno di Jacques)
Jean-Bastien Perichon (compagno di Jacques)
Nathan Blanchedan (compagno di Jacques)
Mohamed Boubker (L’accalappiacani)
Mohamed Boubker jr. (Il figlio dell'accalappiacani)
Nicholas Giraud (Lo zio Etienne (1924))
Christophe Réveille (L’ammiratore di Catherine)
Jerome Le Paulmier (Il padrone del mulino)
Adij Benguettat (Il suo assistente)
Celia Ouled Mohand (La bambina nella tipografia)
Roumayca Abbou (La bambina sulle scale)
Ygal Egry (L’ufficiale francese)
Mohammed Zahir Taifour (Il fratello di Hamoud)
Sacha Petronijevic (Il funzionario)
Zoubir Moumni (Il mendicante)
Hanae Bardiaux (La ragazza nel bar)
Maurice Antoni (Il professore agli esami)
Alexandre Delamadeleine (Henri Cormery)
Franck Beckman (Il colono (1913))
Olahai Messouda (La madre di Aziz)

Soggetto:
Albert Camus

Sceneggiatura:
Gianni Amelio

Musiche:
Franco Piersanti

Montaggio:
Carlo Simeoni

Costumi:
Patricia Colin

Scenografia:
Arnaud De Moleron

Fotografia:
Yves Cape

Suono:
François Waledisch
Elisabeth Paquotte (montaggio del suono)
Stéphane Thiébaut (missaggio)

Casting:
Nicolas Lublin

Aiuto regista:
Jean-Luc Roze
Charles Sénard

Produttore:
Riccardo Tozzi
Marco Chimenz
Giovanni Stabilini
Bruno Pesery
Philippe Carcassonne
Yacine Laloui

Direttore di produzione:
Laurence Lafiteau

Organizzazione generale:
Benoit Pilot

Organizzazione generale:
Cristobal Matheron

Il Primo Uomo


Regia: Gianni Amelio
Anno di produzione: 2011
Durata: 98'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia/Francia/Algeria
Produzione: Cattleya, Soudaine Compagnie, La Maison du Cinema, France 3 Cinema, Laith Media; in collaborazione con Canal +, Rai Cinema, France Television
Distributore: 01 Distribution
Data di uscita: 20/04/2012
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: 01 Ufficio Stampa / Viviana Ronzitti
Vendite Estere: Wild Bunch / StudioCanal
Titolo originale: Il Primo Uomo
Altri titoli: Le Premier Homme - The First Man

Recensioni di :
- I MIGLIORI FILM DEL 2012 PER CINEMAITALIANO.INFO
- MORANDO MORANDINI - Da non perdere "Il Primo Uomo" e "Diaz"
- Libro/film - Amelio racconta Camus e il suo ultimo libro
- IL PRIMO UOMO - Camus, l'Algeria e la ricerca del padre

Sinossi: Tra i rottami dell’auto sulla quale Albert Camus trovò la morte il 4 gennaio del 1960, fu rinvenuto un manoscritto con correzioni, varianti e cancellature: la stesura originaria e incompiuta de Il primo uomo, sulla quale la figlia Catherine, dopo un meticoloso lavoro filologico, ricostruì il testo pubblicato nel 1994. È una narrazione forte, commovente e autobiografica, che molto ci dice del suo autore, della sua formazione e del suo pensiero. Attraverso le impressioni e le emozioni del protagonista che, nel desiderio di ritrovare il ricordo del padre morto nella prima guerra mondiale, torna in Algeria per incontrare chi l’aveva conosciuto, Camus ripercorre parte della propria vita: l’infanzia povera, le amicizie, le tradizioni, i sogni vissuti in “un anonimato dove non esiste né passato né avvenire”, dai quali emerge la figura di un uomo ideale, quel “primo uomo” che forse potrebbe essere in ciascuno di noi.

Ambientazione: Algeri (Algeria) / Mostaganem (Algeria)

Budget: 11.600.000 euro

"Il Primo Uomo" è stato sostenuto da:
Eurimages: 600.000 euro
Procirep et de l’Angoa-Agicoa
Centro Algerino per lo Sviluppo Culturale


Libri correlati:
"Il Primo Uomo"
di Albert Camus, 300 pp, Bompiani, collana I Grandi Tascabili, 2001
prezzo di copertina: 8,26


Note:
Con il sostegno del Ministero Algerino della Cultura.
In associazione con COFINOVA 6, COFINOVA 7 e CINÉMAGE 4.


Video


Foto