Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "W Zappatore"

W Zappatore


Regia: Massimiliano "Maci" Verdesca (opera prima)
Anno di produzione: 2010
Durata: 85'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia/drammatico/musicale
Paese: Italia
Produzione: Apnea Film, Rock 'n' Dog
Distributore: Distribuzione Indipendente
Data di uscita: 15/03/2013
Formato di proiezione: 16mm e 35mm, colore
Titolo originale: W Zappatore

Recensioni di :
- W ZAPPATORE - Quando il rock arriva in provincia.
- "W Zappatore": la storia di uno dei rocker pi amati del Salento

Sinossi: Marcello Zappatore un ragazzo della provincia leccese di trentatre anni che per guadagnarsi da vivere suona la chitarra elettrica in una band metal satanista famosa nella zona.
Marcello ha per un problema: un fastidioso prurito al costato si rivela ben presto essere una stimmate.
Dono divino o necessit di cambiamento? Questo Marcello non lo sa, per la stimmate gli procura non pochi problemi: in un solo colpo, a causa della sua nuova ma involontaria vicinanza a Dio, perde la ragazza e la casa in cui convivevano oltre alla band satanista in cui suona (e quindi il suo lavoro), che non vuole certo un chitarrista stigmatizzato. Marcello si trova cos a dover affrontare un viaggio tutto personale attraverso due mondi apparentemente incompatibili, quello di Dio e quello del RocknRoll, accompagnato da persone a lui care: una madre bigotta che lo instrada verso lespiazione in un convento di domenicani; una nonna un po strampalata che lo incoraggia a non mollare il RocknRoll; nuovi e vecchi amici che cercano di fargli fare la cosa giusta.
Ma qual la cosa giusta per Marcello?
Abbandonare la musica di Satana per seguire il dono divino della stimmate?
Oppure infischiarsene del Segno e seguire i suoi sogni di gloria musicale?
Esiste forse un punto dincontro anche tra universi opposti?

Sito Web: http://www.wzappatore.com

Ambientazione: Puglia

Video


Foto