Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
locandina di "Solo Andata, il Viaggio di un Tuareg"

Cast

Con:
Alkassoum
Sidi

Soggetto:
Fabio Caramaschi

Sceneggiatura:
Fabio Caramaschi

Musiche:
Riccardo Cimino

Montaggio:
Silvia Caracciolo

Fotografia:
Fabio Caramaschi

Suono:
Francesco Morosini

Aiuto regista:
Silvia Caracciolo

Produttore:
Fabio Caramaschi
Silvia Stevens (Produttore Associato)

Sviluppo del Progetto:
Igor Princic

Solo Andata, il Viaggio di un Tuareg


Regia: Fabio Caramaschi
Anno di produzione: 2010
Durata: 52'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Faction Film, Transmedia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Solo Andata, il Viaggio di un Tuareg
Altri titoli: One Way, A Touareg Journey

Sinossi: “Solo andata” è un film documentario diretto e prodotto da Fabio Caramaschi che racconta la storia di due giovanissimi fratelli Tuareg nati nel deserto del Niger che si trovano separati dal loro destino di migranti.
Il più piccolo, Alkassoum, è rimasto bloccato in Africa per anni per problemi di ricongiungimento, mentre il più grande, Sidi, cresceva in Friuli, nel cuore del Nordest industriale italiano con il resto della sua famiglia e la piccola comunità che i Tuareg hanno costituito a Pordenone lavorando come operai nelle fabbriche della zona.
E’ proprio Sidi, armato lui stesso di una telecamera ad accompagnarci alla scoperta della loro condizione sospesa tra il desiderio di integrarsi nella realtà italiana e la nostalgia degli immensi spazi dell’infanzia africana.
Torneranno mai alle antiche tradizioni nomadi e carovaniere dei Tuareg?
Riuscirà il piccolo Alkassoum a raggiungere l’Italia, dove sembra che tutti siano felici?

Ambientazione: Niger / Pordenone

"Solo Andata, il Viaggio di un Tuareg" è stato sostenuto da:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Fondo Regionale per l'Audiovisivo)
Fondo per l'Audivisivo del Friuli Venezia Giulia


Video


Foto