Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚ť‰

Cast


Soggetto:
Marco Lutzu

Sceneggiatura:
Marco Lutzu

Montaggio:
Andrea Lotta

Fotografia:
Vittorio Crobu

Suono:
Marco Lutzu (Pos-produzione)

Riprese:
Marco Lutzu

Riprese:
Vittorio Crobu

Riprese:
Carla Corongiu

Post-produzione Video:
Vittorio Crobu

Color Correction:
Vittorio Crobu

Santeros


Regia: Marco Lutzu
Anno di produzione: 2015
Durata: 69'
Tipologia: documentario
Genere: etnologico/musicale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Santeros

Sinossi: Santeros č il primo documentario dedicato alla musica nei culti religiosi afrocubani di Marco Lutzu, etnomusicologo con un forte interesse per l’antropologia visuale. Realizzato nell’ambito del progetto per l’assegno di ricerca conferito dal Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Universitŕ “Ca’ Foscari” di Venezia nel 2014, il documentario ha come protagonisti due ragazzi de L’Havana.
Yuliet, giovane madre di famiglia, pratica la santería fin da piccola; da qualche anno ha inoltre scoperto di avere doti di spiritista e di medium. Alain, musicista di talento, ha consacrato la sua vita a l’oricha Ańa, condizione necessaria per poter suonare i tamburi sacri batá in occasione delle cerimonie religiose.
Santeros offre uno spaccato delle vite dei due protagonisti, mostrano come queste siano pervase quotidianamente dalla pratica religiosa e dalla musica, entrambi fondamentali per affrontare le difficili condizioni della loro esistenza.

Ambientazione: L’Havana (Cuba)

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto

Notizie