Meno di 30
I Viaggi di Robi
locandina di "Ritratti: Mario Rigoni Stern"

Cast

Con:
Mario Rigoni Stern
Marco Paolini

Soggetto:
Carlo Mazzacurati
Marco Paolini

Sceneggiatura:
Carlo Mazzacurati
Marco Paolini

Musiche:
Sergej Rachmaninov
Jan Garbarek

Montaggio:
Paolo Cottignola

Fotografia:
Alessandro Pesci

Suono:
Alessandro Zanon
Filippo Bussi (postproduzione audio)

Aiuto regista:
Marina Zangirolami

Produttore:
Francesco Bonsembiante

Fotografo di Scena:
Giovanni Umicini

Amministrazione:
Lorenza Poletto

Organizzatore generale:
Andrea Brigenti

Coordinamento testi:
Daniela Basso

Macchinista:
Riccardo Serravalli

Elettricista:
Federico Conte

Operatore di macchina:
Fabrizio Vicari

Assistente operatore:
Claudio Palmieri

Assistente operatore:
Bruno Bianchella

Ritratti: Mario Rigoni Stern


Regia: Carlo Mazzacurati
Anno di produzione: 2000
Durata: 55'
Tipologia: documentario
Genere: biografico
Paese: Italia
Produzione: Vesna Film
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Pellicola (Kodak)
Sistema di montaggio: Lightworks
Post Produzione: Augustus Color
Titolo originale: Ritratti: Mario Rigoni Stern

Sinossi: Nell'arco di tre giornate Mario Rigoni Stern narra a Marco Paolini la sua vita. La prima giornata, dopo una breve introduzione che racconta la formazione sentimentale di un bambino cresciuto tra le montagne, totalmente dedicata al racconto della giovinezza tra il '38 e il '45, come soldato nella seconda guerra mondiale. La seconda giornata dedicata al tempo del ritorno e al difficile reinserimento nella vita normale. Si parla anche dell'altopiano di Asiago come luogo emblematico, microcosmo totale, di cui Rigoni Stern voce e coscienza. Nella terza giornata, rispondendo alle domande di Marco Paolini, Mario Rigoni Stern riflette su questo presente, parla di natura, memoria e responsabilit.

"Ritratti: Mario Rigoni Stern" stato sostenuto da:
Regione Veneto


Libro sul film "Ritratti: Mario Rigoni Stern":
"Ritratti: Mario Rigoni Stern"
di Carlo Mazzacurati, 96 pp, Fandango, collana Ritratti, 2000
Nell'arco di tre giornate Mario Rigoni Stern narra a Marco Paolini la sua vita. La prima giornata, dopo una breve introduzione che racconta la formazione sentimentale di un bambino cresciuto tra le montagne, totalmente dedicata al racconto della giovinezza tra il '38 e il '45, come soldato nella seconda guerra mondiale. La seconda giornata dedicata al tempo del ritorno e al difficile reinserimento nella vita normale. Si parla anche dell'altopiano di Asiago come luogo emblematico, microcosmo totale, di cui Rigoni Stern voce e coscienza. Nella terza giornata, rispondendo alle domande di Marco Paolini, Mario Rigoni Stern riflette su questo presente, parla di natura, memoria e responsabilit.
prezzo di copertina: 20,00


Video


Foto