I Viaggi Di Roby

James La Motta


Filmografia dal 2000:
2021 » corto T'ho Aspettata da una Vita: regia, attore (Jack), soggetto, sceneggiatura
2019 » corto Jersey of Life: regia, soggetto, sceneggiatura
2019 » corto Lo Specchio... dell'Altra : regia, soggetto, sceneggiatura
2019 » corto Red Confessions: regia, attore (Luca), soggetto, sceneggiatura, produttore
2017 » corto Abused Child: regia, soggetto, sceneggiatura
2016 » Abbraccialo per Me: attore
2016 » L'Allieva: attore
2012 » Mai Stati Uniti: attore
2003 » Il Resto di Niente: attore

Biografia:
Attore , regista, sceneggiatore, conduttore e doppiatore. Nasce nel 1979 a Napoli, ma da anni trapiantato a Roma. Artisticamente si forma con il musical theatral a Londra con la Bsmt di Bologna e studi di recitazione con la Bianca Toccafondi alla Clesis Arte Roma con la qualifica di maestro D'Arte. Presidente dell’Associazione culturale Source of Emotions. Vincitore, primo premio rassegna di poesia "Una cartolina per Pino Daniele', e riconoscimento nella giornata della “Legalità" premiato da Maria Falcone con titolo "Un cortometraggio per la vita". Parte dal teatro per poi approdare al cinema. Agli esordi con i Taviani in "Luisa San Felice", La De Lillo nel "il Resto di niente", Vanzina in “Mai Stati Uniti", e Sindoni in "Abbraccialo per me" per poi arrivare a lavorare con David West (USA) come protagonista in "Stone City" e la fiction "L'Allieva" con la regia di Luca Ribuoli etc. etc. Attore e regista in diversi testi teatrali in lingua e in vernacolo con tournée Italiana. Ultimo come regista "Myself", anche come attore e sceneggiatore. Nel 2017 passa dietro la macchina da presa dirigendo il cortometraggio da lui scritto "Abused Child" proiettato al cinemateatro Dryton Arms theatre di Londra e subito dopo al Festival del cinema di Venezia e quello di Roma fuori concorso. Lo stesso corto ha visto diverse partecipazioni a convegni e festival internazionali contro la violenza sulle donne e di genere. La Motta da dirca 6 anni e' stato riconosciuto come regista internazionale ed è esponente per il sociale contro la violenza sulle donne, di genere, bullismo e cyberbullismo. Per il suo impegno attivo sia nel teatro che nel cinema, affiancandosi e sostenendo tante associazioni e di ONG contro la violenza. Collabora in diversi Istituti e classi di studio a livello nazionale e Campano con stage e workshop, con l’obiettivo di far creare tra i vari allievi, la cooperazione e un nuovo metodo di affrontare lo studio attraverso quello che è la parola teatro in inglese (to play) il gioco. Dove la classe diventa un team con obiettivo comune di unione e spirito di aggregazione, senza mai esclusione dell’altro. Il tutto, La Motta, lo fa anche attraverso la sicurezza nel gioco e impostazione della voce. Perché anche doppiatore di , “Gomorra la serie ", “ l’Amica Geniale”, “L’Immortale”, Benvenuti al Sud con la direttrice del doppiaggio Connie Bismuto e “I bastardi di pizzofalcone” direttrice del doppiaggio Tiziana Lattuca.
(ultima modifica: 23/02/2022)