Streeen.org
I Viaggi Di Roby
Gabriella Romano

01/05/1960
Torino, Italia

Altro


Gabriella Romano


Filmografia dal 2000:
2020 » doc Baci Rubati. Amori Omosessuali nell'Italia Fascista: regia, soggetto, sceneggiatura
2011 » doc Essere Lucy: regia
2009 » doc La Donna che Cercò di Uccidere il Duce: Violet Gibson: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
È documentarista e ricercatrice indipendente, con un interesse specifico per la storia orale, la storia dell’omosessualità e delle donne in Italia.
Tra i suoi documentari: ”A Son of the Desert” (1990), "Nietta’s Diary" (1996), "L’Altro Ieri" (2001), "Ricordare" (2003), , “Violet Gibson. La donna che tentò di uccidere Mussolini” (2009), “Essere Lucy” (2011). Ha lavorato come giornalista per quotidiani e riviste, e per la radio, per poi passare alla produzione e ricerca per programmi televisivi prodotti da società inglesi, canadesi e americane, tra cui BBC, NVC Arts, GMTV, Central TV, Cinenova Toronto, Mentorn Barraclough Carey, NVC Arts e Nash Entertainment. A partire dalla fine degli Anni Novanta, si è specializzata nella ricerca di materiale di repertorio.
Nel 2003-2004 coordina la redazione di un progetto di TV web, www.porticodonne.it, su donne, nuove tecnologie e lavoro, prodotto dall’associazione Orlando insieme a Visualmedia e finanziato dalla Commissione Pari Opportunità della Comunità Europea.
Tra le sue pubblicazioni: I Sapori della Seduzione (Ombrecorte 2006), Il mio nome è Lucy (Donzelli 2009), La Tarantina e la sua "dolce vita" (Ombrecorte 2013), Prodigiose Amazzoni (Biblink 2012) and The Pathologisation of Homosexuality in Fascist Italy: The Case of G. (Palgrave MacMillan 2019, trad. it. Il Caso di G., ETS 2019). Il suo Master e Dottorato di Ricerca in Storia sono stati finanziati da una borsa di studio del Wellcome Trust
(ultima modifica: 24/08/2021)

Note:
Premio del Pubblico all'Immaginaria Film Festival di Bologna (1997); Menzione Speciale al Festival Mix di Milano (1997) per "Nietta's Diary".