CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
Giorgio Bruno

05/09/1985
Catania, Italia

Giorgio Bruno


Filmografia dal 2000:
in produzione » My Little Baby: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2021 » Fino ad essere Felici: produttore (Associato)
2021 » They Talk: regia
2018 » The Tracker: produttore
2017 » The Executioners: produttore
2016 » Almost Dead: regia, soggetto, sceneggiatura
2015 » L'Esigenza di Unirmi Ogni Volta con Te: Produttore associato
2014 » Paranormal Stories: Produttore associato
2014 » The Perfect Husband: Produttore Esecutivo
2013 » Nero Infinito: regia
2008 » Soli al Fronte: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Dopo il diploma conseguito a Catania, nel 2006 Giorgio Bruno si trasferisce a Roma e inizia a lavorare come autore di backstage per vari film e serie TV e, successivamente, come assistente di produzione. Nel 2013 fonda, con Angelo D'Agata, la Explorer Entertainment srl. Nello stesso anno produce il suo primo lungometraggio "Il marito perfetto", diretto da Lucas Pavetto, un thriller violento e sanguinario, girato interamente in inglese, progettato e realizzato per un mercato globale. Il film ottiene un grande riconoscimento nei festival internazionali e vince il "Los Angeles Horror Competition" e il "Fantafestival" nel 2014. Sempre nel 2013 è produttore esecutivo di "The Voyage", un drammatico Road Movie con Gerard Depardieu. Nel 2015 produce con Emanuele Moretti, giovane produttore indipendente, l'horror "Bite", diretto da Alberto Sciamma. Il film è interpretato da un cast che vanta grandi nomi come Vinnie Jones (X Men - The Last Stand ed Euro Trip) e Costas Mandylor (The Saw franchise) e viene selezionato al festival "Sitges". Questo è anche il primo film interamente post-prodotto da Explorer Entertainment e dal suo laboratorio interno. Sempre nel 2015, Giorgio Bruno coproduce e dirige il suo primo film "Almost Dead" per il mercato internazionale, un mix di horror-dramma completamente ambientato in una macchina. Insieme a “Almost Dead”, arriva "Uninhged", un thriller visionario diretto da Giorgio Serafini con Sean Patrick Flanery (Powder, Dexter) ed Eric Balfour (Texas Chainsaw Massacre), girato interamente negli Stati Uniti. Entrambi i film vengono distribuiti all’estero ottenendo un posto di risalto sul mercato mondiale. Il 2016 inizia con una nuova produzione internazionale che vanta nomi sempre più importanti. Dominique Swain (Face Off e Lolita) e William McNamara (Copycat) sono i protagonisti di "Deprivation", un film horror / fantascientifico, diretto da Brian Skiba. All'inizio del 2017, Giorgio Bruno scrive, produce e dirige il suo secondo film "My little baby", una dichiarazione d'amore per i film horror degli anni '80. Girato interamente in Florida, negli Stati Uniti, il film vanta la presenza di un grande cast, con John Ashton, il sergente Taggart del poliziotto Beverly Hills e Jeremy Sande co-protagonista di Thriller Deepwater Horizon di Peter Berg. Nel 2019 realizza la sua prima produzione internazionale, girando come produttore e regista il film thriller d’azione “Hard Night Falling”, con Dolph Lundgren (Rocky 4, I Mercenari).
(ultima modifica: 27/07/2021)