Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

MIX FESTIVAL DI CINEMA LGBTQ+ 37 - Torna a settembre


MIX FESTIVAL DI CINEMA LGBTQ+ 37 - Torna a settembre
MiX Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e Cultura Queer, il più importante e seguito festival italiano dedicato alla migliore cinematografia LGBTQ+ nazionale e internazionale, nonché uno dei più rilevanti a livello europeo, per la sua 37esima stagione torna a settembre 2023, sempre nel cuore di Milano, e annuncia una nuova direzione artistica. Debora Guma e Andrea Ferrari, che hanno guidato il festival con successo e passione negli ultimi cinque anni, passano il testimone a Priscilla Robledo, nel team del MiX Festival dal 2018, attivista LGBTQ+ e producer, e Pierpaolo Astolfi, al MiX Festival dal 2021, attivista LGBTQ+ e manager, che entrano nella direzione al fianco di Paolo Armelli, già co-direttore dal 2020.

“Devo dire un grazie pieno di affetto, stima e riconoscenza a Debora e Andrea per avermi voluto al loro fianco negli anni scorsi. Ma soprattutto per l’impegno, il sacrificio appassionato e il grande lavoro svolto in questi anni, contribuendo a consolidare il MiX come punto di riferimento per la comunità LGBTQ+ italiana e non solo. Con la loro decisione di lasciare la direzione abbiamo condiviso la volontà di confermare l'identità innovativa del festival, da sempre impegnato a cercare nuove formule per offrire al suo pubblico il meglio della cinematografia e della cultura queer”, dichiara Paolo Armelli, sottolineando come i nuovi direttori, già collaboratori del MiX nelle ultime edizioni, “sapranno dare nuovi stimoli e ulteriore slancio al festival, una sfida non indifferente ma che affronteremo con entusiasmo e sintonia”.

"Siamo entusiasti di iniziare questa nuova avventura e di continuare il percorso intersezionale e multidisciplinare tracciato prima di noi, con competenza, sensibilità e lungimiranza, da Debora Guma e Andrea Ferrari”, commentano Priscilla Robledo e Pierpaolo Astolfi, aggiungendo che “il festival ha una lunga storia di promozione della diversità attraverso il cinema. La 37esima edizione proseguirà in questo senso, allargando sguardo e sinergie in ogni direzione per offrire al pubblico un'esperienza ancora più coinvolgente.”

Tra le tante novità prospettate per il 2023, la prima è sicuramente una nuova prestigiosa collaborazione con Fondazione Prada, volta a sostenere l'esperienza del cinema in sala e a stringere sempre nuove collaborazioni di qualità in città. A partire dal 12 febbraio alle ore 20.00 e per i tre mesi successivi, il MiX proporrà, in dialogo con Paolo Moretti, curatore della nuova programmazione cinematografica di Fondazione Prada, un focus sul cinema queer contemporaneo con quattro proiezioni mensili al Cinema Fondazione. Il primo appuntamento di Queerelle, questo il titolo della nuova rassegna, è con Neptune Frost, un musical fantascientifico co-diretto dal rapper e poeta americano Saul Williams insieme alla moglie, l’attrice, drammaturga e regista ruandese Anisia Uzeyman. Il titolo, passato al Festival di Cannes nel 2021, è stato presentato in anteprima italiana all'ultimo MiX, riscuotendo grande apprezzamento da parte del pubblico.

02/02/2023, 12:28