I Viaggi Di Roby

CORTO E A CAPO 8 - La selezione ufficiale


CORTO E A CAPO 8 - La selezione ufficiale
Queste le opere finaliste per le varie sezioni dell’ottava edizione del festival Corto e a capo - Mario Puzo, in programma dal 23 al 28 agosto 2022 a Venticano (AV):

Best Short
- A Love story di Filippo Tamburini (Italia, 14)
- Big di Daniele Pini (Italia, 14)
- Camerieri di Adriano Giotti (Italia, 9)
- Destinata coniugi lo giglio di Nicola Prosatore (Italia, 11)
- Fiori di Kristian Xipolias (Italia,0 15)
- Hunger di Carlos Meléndez (Messico, 15)
- Roy di Tom Berkeley, Ross White (UK, 15)
- Shuster di Rotem Elkayam (Israele, 5)
- Stone heart di Humberto Rodrigues (Brasile, 9)
- The Rat’s Angle / La Prospettiva del Topo di Paolo Sponzilli (Italia, 10)
- Your rider di Alberto Utrera (Spagna, 13)

IMMAGINALE - Miglior Corto Sociale
- Capitan Didier di Margherita Ferri (Italia, 15)
- Carlè di Francesco Manzato (Italia, 13)
- Granny’s anniversary di Joaquín Fernand (Spagna, 14)
- I like Spiderman, so what? di Federico Micali (Italia, 9)
- I’m at the wheel di César Ríos (Spagna, 10)
- I’m not a racist, but…di Marco Locurcio (Belgio, 5)
- La Vera Storia della Partita di Nascondino Più Grande del Mondo di Paolo Bonfadini, Irene Cotroneo, Davide Morando (Italia, 11)
- Light Incredibly Light di Antimo Campanile (Italia, 15)
- Non Esattamente Ken Loach di Stefano Moscone (Italia, 15)

Shool Days
- A occhi chiusi di Alessandro Perrella (Italy, 7)
- Being My Mom di Jasmine Trinca (Italia, ia2)
- Grandissima di Giacomo Raffaelli (Italia, 8)
- In the mirror di Sergio Cremasco (Italia, 6)
- Lost Kings di Brian Lawes (USA, 15)
- Meeting Fellini di Giuseppe Alessio Nuzzo (Italia, 8)
- Ogni volta che chiudo gli occhi di Niccolò Bottero (Italia, 15)
- Rughe di Maurizio Paparazzo (Italia, 15)
- Santa Virus di David Alonso (Spagna, 4)
- Senza Nome di Gisella Gobbi (Italia, 10)
- Together With Them di Tommaso Ferrara (Italia, 10)

Mele Bacate Premio Slow Food Avellino APS
- La stanza più fredda di Francesco Rossi (Italia, 15)
- Social Asylum di Emilio Fallarino (Italia, 11)
- Sono Figo di Beppe Gallo (Italy, 13)
- The End of Originality di Laura Zayan (Danimarca, 10)
- The sprayer di Farnoosh Abedi (Iran, 10)
- Time to vote di Santiago Requejo Lopez-Mateos (Spagna, 14)
- U figghiu di Saverio Tavano (Italia, 14)
- Unica di Alessandro Marzullo (Italia, 15)

Sezione Mostri Senza Pretese
- A dead sea di Nahd Bashir (Israele, 13)
- Cloro di Alessandro Stelmasiov (Italia, 8)
- Dead north di Fabrizio Livigni (Canada, 10)
- Diritto di voto di Gianluca Zonta (Italia, 15)
- Ikos di Giuseppe Sciarra (Italia, 15)
- Il custode e il fantasma di Christian Filippi (Italia, 15)
- La cattiva novella - trilogia di Mirkoeilcane di Fulvio Risuleo (Italia, 13)
- Lucky Mood di Andrea Calevo (Italia, 8)
- Moles di Vanja Victor Kabir Tognola (Svizzera, 15)
- Pianura Innocente di Francesco Bolognesi, Michele Cardano (Italia, 10)

Miglior Lungometraggio
- Invisible di Federico Di Cicilia (Italia, 76)
- La Tana di Beatrice Baldacci (Italia, 90)
- Un Mondo In Più di Luigi Pane (Italia, 103)

Miglior Documentario
- Giorni di un Cinema Passato di Giuseppe Rossi (Italia, 30)
- Emanuele Sioux Blandamura di Riccardo Rabacchi (Italia, 60)
- L’Armée Rouge di Luca Ciriello (Italia, 60)
- Se Dicessimo La Verità di Emanuela Giordano, Giulia Minoli (Italia, 60)
- Sentiero dei Lup di Andrea D’Ambrosio (Italia, 57)
- Tijuana - Storie di confine di Matteo Abbondanza (Italia, 70)

28/07/2022, 14:20