!Xš‚‰

MADE IN ITALY - I film sul gioco d'azzardo


Il cinema in Italia ha rappresentato un tassello importante, soprattutto nel periodo post Seconda Guerra Mondiale. Pensiamo ai capolavori del neorealismo italiano, noti in tutto il mondo, che hanno permesso di far conoscere e apprezzare non solo attrici e attori ma anche il vero concetto del cinema made in Italy. Ma tra queste pellicole apprezzate e di grande successo si presenta anche qualche film dedicato al mondo del gioco d’azzardo?


MADE IN ITALY - I film sul gioco d'azzardo
Ebbene sì! Non solo gli americani hanno omaggiato il gambling sul grande schermo, ma anche noi italiani abbiamo lasciato il segno. Del resto siamo conosciuti come uno dei popoli più appassionati del gioco d’azzardo, in particolare online grazie all’ottima offerta di casinò di NonAAMS.com e piattaforme con licenza ADM a disposizione. Vediamo allora quali sono i film italiani che hanno saputo raccontare il gioco sul grande schermo e soprattutto quali attori sono stati scelti come protagonisti di queste scene!

Scene cult e film sul gambling
Oltre ai grandi capolavori del cinema americano, che vedono in Las Vegas un simbolo assoluto dei casinò e del gambling, anche l’Italia ha molto da offrire. Grazie a un computer o uno smartphone, ad oggi è possibile vivere un’esperienza di scommessa avvolgente e unica nel suo genere.

Per non parlare poi delle modalità di gioco Live casinò che permettono di rivivere a casa l’atmosfera tipica di un casinò terrestre. Vuoi dare sfogo alla tua passione scoprendo le scene o i film cult sul gioco d’azzardo? Ti consigliamo di segnarti i titoli che trovi di seguito e iniziare subito la visione!

Gli Intoccabili - Machine Gun McCain (1969)
Un film imperdibile, diretto dal regista e sceneggiatore italiano Giuliano Montaldo, che di capolavori ne ha siglati nella sua carriera. Il film racconta la storia di un padre e un figlio che si riuniscono dopo diverso tempo, grazie all’uscita del padre dal carcere, dove ha trascorso diversi anni.

Qual è il ruolo del casinò o del gioco d’azzardo in questa pellicola. Be', è chiave, se consideriamo che i due protagonisti mettono in atto un piano spietato: fare una rapina al casinò di Las Vegas. Non considerano però che attorno alla famosa realtà di Las Vegas ruotano dei personaggi poco raccomandabili che li vedrà coinvolti in una realtà alquanto inaspettata.

Il secondo tragico Fantozzi (1976)
Un personaggio come Fantozzi per noi italiani non poteva mancare all’appello di questa lista di film. Si tratta del celebre personaggio ideato e interpretato da Paolo Villaggio, con storie e avvenimenti che raccontano una serie di sfortune e sorprendenti realtà del quotidiano di quest'uomo e della sua famiglia.

Nel film in questione vi è una scena in cui il Duca Conte Semenzara si trova al Casinò di Montecarlo e vorrebbe portare con se un dipendente. Il fortunato è proprio Fantozzi che viene estratto a sorteggio e ci regalerà una delle scene memorabili del cinema italiano. Per motivi scaramantici si trovò a ingerire grandi quantità di acqua “più gasata al mondo” Bertier, e si troverà a fluttuare nella sala.

La Città Gioca d’Azzardo (1975)
Questa pellicola, diretta da Sergio Martino è uscita nel 1975 e vede come protagonista il francese Luc Merenda nei panni di Luca Altieri, un ottimo giocatore d’azzardo noto a molti per la sua abilità nel barare. In seguito a una sua partita a un tavolo da poker viene assunto dal proprietario della sala, per poi innamorarsi di sua figlia, evento che gli causerà non pochi problemi.

Regalo di Natale (1986)
Arriviamo ai tempi più recenti con un film diretto dal maestro Pupi Avati, che si affida a un bravissimo Diego Abatantuono per una pellicola che racconta le avventure di quattro vecchi amici che si ritrovano insieme per giocare una partita di poker la notte di Natale. Ovviamente tutto questo porterà i protagonisti a fare non solo i conti con la partita ma anche ad avviare un bilancio della loro vita.

12/07/2022, 08:03