Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

A SCUOLA DI CINEMA - Selezionati i migliori soggetti
del concorso \"Stai Lontano da Me\"


A SCUOLA DI CINEMA - Selezionati i migliori soggetti del concorso \
Si è conclusa la prima selezione dei soggetti partecipanti al concorso Stai lontano da me, indetto dal Tuscia Film Fest con Scuola Amica e aperto a tutti gli studenti iscritti in uno degli istituti secondari superiori della provincia di Viterbo nell\'anno scolastico 2020/21.

Tra gli oltre quaranta lavori pervenuti sono stati scelti e saranno sottoposti alla giuria:
Anarky di Francesco Fersini e Francesco Innocenzi;
Buon compleaano di Stefano Tarantino, Flavia Odierna e Giacomo Sbarra;
Guasto tecnico di Serena Fanelli, Simone Erasmi, Karem Montero e Manuel Soave;
Lontane di Sara Petti;
Soli insieme di Giulia Valerioti e Vittoria Caporali;
Stai lontano da me di Riccardo Castellani e Mara Perelli;
Stai lontano da me di Giorgia Benazzi e Sofia Laureti;
Stai lontano da me di Martina Palombo;
Stai lontano da me di Federico Panunzi;
Stai lontano da me di Veronica Sansoni;
Il tempo rubato di Sara Di Gaetani.

Tra questi undici soggetti la giuria composta da Ado Hasanovic (presidente, regista e responsabile del workshop Cortovisioni), Giacomo Nencioni (docente presso il Disucom dell’Università degli Studi della Tuscia), Carlo Galeotti (giornalista e direttore della testata on line Tusciaweb) e Mauro Morucci (giornalista e direttore organizzativo del Tuscia Film Fest e dell\'Italian Film Festival Berlin), sceglierà il lavoro migliore.

Gli autori dei soggetti prenderanno parte al workshop Cortovisioni nel corso del quale sarà realizzato un cortometraggio tratto dal soggetto vincitore che sarà presentato entro la fine del 2021 nel corso di uno degli eventi organizzati del Tuscia Film Fest.

Il workshop - inizialmente previsto per il mese di maggio - a causa del perdurare delle restrizioni legate all\'emergenza sanitaria, si svolgerà il prossimo autunno.

A scuola di cinema 2020, è promosso dal Tuscia Film Fest e organizzato in collaborazione con il Disucom dell’Università degli Studi della Tuscia, con l’Assessorato alla Cultura della Regione Lazio, con la Fondazione Carivit e con il quotidiano online Tusciaweb nell’ambito del piano nazionale Cinema per la scuola di Miur e MiBACT.

18/05/2021, 15:27