Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

PROJECT M - In concorso al London Short Series
Festival e al New Zealand Web Fest


PROJECT M - In concorso al London Short Series Festival e al New Zealand Web Fest
La webserie Project M, diretta dal regista ruvese Michele Pinto e scritta dal molfettese Francesco Tammacco, sar in concorso al London Short Series Festival e al New Zealand Web Fest che si terranno tra il 14 e il 17 novembre 2019, rispettivamente presso il John Lyons Theatre di Covent Garden a Londra e presso il Media Design School di Auckland.

Presentata ufficialmente al pubblico nel febbraio 2017, Project M non arresta la sua corsa nellinanellare successi e conquistare traguardi, collezionando nominations e premi a livello internazionale.
Il prossimo novembre concorrer contemporaneamente al London Short Series Festival e al New Zealand Web Fest, manifestazioni internazionali entrambe inserite nella Webseries World Cup (La Coppa del Mondo delle Webserie). Circuito di cui fa parte anche lApulia Web Fest, il festival internazionale dedicato alle produzioni audiovisive digitali e indipendenti, tenutosi per la sua prima edizione dal 17 al 19 maggio scorsi a Terlizzi, in Puglia, e diretto proprio dal regista Michele Pinto, al lavoro per la seconda edizione del Festival nel maggio 2020.

Terza webserie del regista ruvese, affermatosi come unico rappresentante della produzione cinematografica di webserie a livello regionale e fra i pi conosciuti in Italia e allestero nel settore, Project M un lavoro distopico sulla libert despressione che narra di un mondo in cui il consumismo e la produzione pi sfrenati diventano principi cardine su cui si basa tutta la societ.
In un mondo in cui larte diventa via di fuga da una realt sterilmente e tristemente omologata e una via salvifica verso la libert che ci rende succubi dei potenti, gli spiriti ribelli ed irrazionali, come gli artisti, diventano pericolosi ed inutili e per questo incarcerati. Una metafora della realt corrente destinata ad un futuro tanto cupo. Al tempo stesso la serie vuole analizzare anche in maniera critica il ruolo degli artisti, soprattutto moderni, allinterno della societ.

25/09/2019, 11:42