I Viaggi di Robi

VISIONI DAL MONDO V - I vincitori


VISIONI DAL MONDO V - I vincitori
Una scena di "Marisol"
Si conclusa con grande successo di pubblico la quinta edizione del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realt, lappuntamento con il cinema del reale ideato e prodotto da Francesco Bizzarri con la direzione artistica di Fabrizio Grosoli, che si svolta a Milano da gioved 12 a domenica 15 settembre.

Quattro giorni dedicati allindagine e alla narrazione della contemporaneit attraverso un ricco programma, aperto al pubblico con ingresso gratuito.

La rassegna ha visto la proiezione di film documentari in anteprima italiana e internazionale, incontri, eventi e masterclass, e si svolta al Teatro Litta e al il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci.

Daniela Cristofori, madrina di questa edizione del Festival ha condotto la cerimonia di premiazione.

A Gianfranco Pannone, regista e documentarista, stato assegnato il Premio Visioni dal Mondo, Cinema del Reale 2019

I vincitori

Per il concorso italiano Storie dal mondo contemporaneo:

Premio Visioni dal Mondo, Giuria Ufficiale a Marisol di Camilla Iannetti. Motivazione: Per la freschezza con la quale si racconta una storia privata, senza timidezza e senza presunzione.

Menzione speciale della Giuria Ufficiale a The Valley di Nuno Escudeiro. Motivazione: Per il racconto asciutto di una realt drammatica vista da chi la vive quotidianamente.

Menzione speciale della Giuria Ufficiale a Demesio Lusardi, protagonista de Il tempo lungo, per sua la struggente tenerezza.

Premio BNL Gruppo BNP Paribas Visioni dal Mondo, Giuria Giovani ex aequo a Res Creata di Alessandro Cattaneo e The Valley di Nuno Escudeiro. Motivazione per Res Creata: Per una regia immaginifica e consapevole e per aver scelto di trattare una tematica originale con uno sguardo personale e poetico, mostrando le innumerevoli sfaccettature del rapporto tra luomo e gli altri animali.
Motivazione per The Valley: Un film che si contraddistinto, trattando con coraggio e umanit una tematica attuale e molto complessa. grazie ad una spiccata capacit narrativa e abilit registica.

Riconoscimento Rai Cinema a Marisol di Camilla Iannetti. Motivazione: Un incontro di sguardi capace di restituire unidea di cinema autentica e personale.

Per il concorso internazionale A Window onto the Future:

Premio Visioni dal Mondo, Giuria Internazionale a Buddha in Africa di Nicole Schafer. Motivazione: Un soggetto strutturato come una fiction, con unevoluzione della storia raccontata che sembra quasi seguire una sceneggiatura. la storia molto interessante, anche perch ci mette al corrente di un fenomeno la diffusione del buddismo in africa, facendo leva sul grave problema degli orfani e della povert di cui si sa poco. il film diventa dunque uno strumento di denuncia di ogni forma di dominio culturale, ancora oggi diffusa nel mondo. ma la messa in scena degli eventi, luso delle voci off e il rapporto fra gli spazi e i tempi della narrazione a convincere la giuria della sua alta qualit.

Menzione speciale della Giuria Internazionale a The Feminister di Victor Nordenskild. Motivazione: Il ritratto della ministra degli esteri del governo svedese piuttosto sorprendente, perch ci permette di vedere non solo la politica internazionale al lavoro (con tutte le sue regole e i suoi intrighi), ma anche una visione conciliatrice del mondo. vedere la realt dal punto di vista di una donna di potere, che si disfa di questo potere per ragionare, ci sembrato molto interessante. per tali motivi la giuria assegna a questo film una menzione speciale.

Il 5 Festival, organizzato dalla societ di produzione FRANKIESHOWBIZ con la direzione artistica di Fabrizio Grosoli, uniniziativa realizzata con il contributo e il patrocinio della Direzione Generale Cinema Ministero dei Beni e delle Attivit Culturali e del Comune di Milano, patrocinato dalla Regione Lombardia e dallAssociazione dellautorialit cinetelevisiva 100autori. La quinta edizione del Festival ha come main sponsor BNL Gruppo BNP Paribas, sponsor Pirelli e GK Investment Holding Group, main media partner RAI, media partner RAINews24, RAI Cultura e RAI Radio 3, il sostegno di RAI Cinema e il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci come cultural partner.

16/09/2019, 07:53