Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi

Note di regia di "La Tribù de Falàsch"


Note di regia di
Una tribù si stanzia alla foce di un fiume, sfruttando le risorse naturali, come succede da centinaia di migliaia di anni. Il Rubicone si trasfigura nel Nilo, le Due Bocche nella Mesopotamia, tra il Tigri (Fiumicino) e l’Eufrate (Pisciatello). Primula, figlia della terra, è il primo fiore che spunta sul deserto. Marino, figlio del mare, ne canterà la ricchezza. Sono personaggi fondatori, “arcadici”, come José Arcadio Buendía e Ursula Iguarán della Macondo di García Márquez. I loro anni valgoni secoli, come nel realismo magico.

Andrea Pari