I Viaggi di Robi

FILMING ITALY LOS ANGELES IV - Al via
il 29 gennaio con tantissimi ospiti


FILMING ITALY LOS ANGELES IV - Al via il 29 gennaio con tantissimi ospiti
Giulio Base in "Il Banchiere Anarchico"
Claudia Cardinale,attrice di fama internazionale e icona di stile e bellezza, sar la protagonista dellaquarta edizione diFilming Italy- Los Angeles, che si terr da domani 29 e fino al 31 gennaio 2019 presso lIstituto Italiano di Cultura Los Angelese lHarmony Gold Theater, alla presenza di personalit dellindustria cinematografica italiana e hollywoodiana. Allattrice saranno consegnatiThe Harmonist 2ndAnnual Excellence Awardconsegnato daLola Tillyaeva: The Harmonist una nuova frontiera per il Luxury Retail e di sicuro un affascinante nuovo mondo da visitare per gli amanti del profumo pi illuminati dichiaraPeter GladelCEO di Beauty and Luxury. The Harmonist onorata di far parte di Filming Italy. Siamo entusiasti di celebrare la bellezza del cinema italiano. Le sar poi consegnato ilFilming Italy Best Career Awarde lIIC Los Angeles Creativity AwarddellIstituto Italiano di Cultura di Los Angeles, quale riconoscimento alleccellenza e creativit italiana apprezzata in tutto mondo. Il premio consiste in unopera originale creata appositamente per lIstituto dal noto stilista e artista Emilio Cavallini, ispirata al soffitto del Pantheon di Roma. La Cardinale annuncer durante il Filming Italyche molto prestoSothebys presenter la sua collezione privata di abiti. La casa daste non ha ancora definito la data. La collezione ripercorre la storia dello stile e dellacoutureitaliani dai tardi anni 50 alla fine degli anni 70.

Ad un anno dalla posa della Stella sulla Walk Of Fame,Gina Lollobrigidatorner a Los Angeles comePresidente Onorariodel Festival e per iniziare le riprese di The Last Diva, un documentario che ripercorre la sua straordinaria carriera.

Creato e organizzato daTiziana Rocca,Agnus DeieValeria Rumori,Istituto Italiano di Cultura Los Angeles,Filming Italy -Los Angelespromuove lItalia come set cinematografico e ponte tra la cultura italiana e americana. Il Festival, con la direzione artistica di Tiziana Rocca, presentato sotto gli auspici delConsolato Generale dItalia a Los Angelese vedr la presenza dellaConsole Generale Silvia Chiave.

Da questannoLazio Innova, societ in house della Regione Lazio, al fianco diFilming Italyinsieme allaDirezione Cinema del MiBACe adANICA.

Attraverso la promozione di produzioni cinematografiche italiane,Filming Italy- Los Angelesporta allattenzione dellindustria hollywoodiana e del pubblico americano diversi aspetti dellindustria cinematografica italiana, quali localit da set - oggi anche oggetto di nuove forme di turismo - e le professionalit che contribuiscono a far apprezzare il cinema italiano in tutto il mondo.

Siamo molto soddisfatti di annunciare una quarta edizione, ancora una volta allinsegna del grande cinema e dei talenti italiani conosciuti e stimati in tutto il mondo e di avere come ospite donore una diva come Claudia Cardinale - sottolineaTiziana Rocca, Direttore artistico .Filming Italy - Los Angeles nato per portare allattenzione degli addetti ai lavori hollywoodiani il grande patrimonio cinematografico e culturale del nostro Paese, attraverso i personaggi e i film che lo hanno reso unico, anche attraverso i nuovi talenti. La nostramission soprattutto quella di favorire linternazionalizzazione - che da Los Angeles arrivasse in altre location, comprese quelle italiane.Lo scorso giugno aForte Villagee aCagliariabbiamo organizzato ancheFilming Italy Sardegna Festivalche ha registrato grande interesse di pubblico e stampa e la cui seconda edizione si terr dal 13 al 16 giugno 2019.

LIstituto presenta ogni anno una programmazione ricca di eventi cinematografici anche con partner italiani e locali, con lobiettivo di promuovere la produzione italiana di qualit nei suoi aspetti artistici, culturali e territoriali affermaValeria Rumori, Direttore dellIstituto Italiano di Cultura di Los Angeles. Filming Italy diventato uno degli appuntamenti pi attesi a Los Angeles e nella California del Sud, e le personalit internazionali che vi partecipano dimostrano che il nostro cinema un punto di riferimento nel mondo.

Tanti i film in programma e molti ospiti deccezione comeEdward James Olmos che ricever il Filming Italy Achievement Award;Raoul Bovache presenter inesclusiva le prime immagini de La Regina del Sud prodotta da Telemondo Globas StudioeNetflixe il sesto episodio della fortunata serieI Medici Lorenzo il Magnifico, andata in onda su Rai1;Giulio Baseche presenter Il banchiere anarchico in una proiezione ufficiale della HFPA; lattore canadese Nolan Funk; Randy Haberkamp dellAcademy of Motion Picture Arts and Sciencesdi Los Angeles;Lola Tillyaeva; Salvatore Espositoattore della serie jTV italianaGomorra;Steven Gaydos VPed Executive Editor di Variety;Patrizia Fersurellaproduttrice di Anche senza di te e della Sunfilm Group che ricever ilFilming Italy Producer Award;Angela Prudenziproduttrice e sceneggiatrice di Respiri, nonch componente del Comitato di selezione della Mostra Internazionale dArte Cinematografica di Venezia;Giorgio Viaro, direttore di Best Movie che consegner aGina Lollobrigida il Filming Italy Best Movie Award.

Novit di questa edizione sar la presentazione del bando Lazio Cinema International a cura diCristina Priarone Direttore generale di Lazio Film Commission, bando grazie al quale la Regione Lazio ha cofinanziato importanti coproduzioni internazionali tra imprese cinematografiche laziali e straniere, da tutto il mondo.

Il bando, gestito da Lazio Innova e alimentato da fondi europei, in appena 3 anni ha gi cofinanziato la produzione di oltre 60 tra film e fiction di successo, portando nelle splendide location di Roma e del Lazio grandi registi, attori di fama internazionale e prestigiose produzioni internazionali e favorendo la distribuzione internazionale delle pellicole.

Il nuovo bando, per il 2019, offre alle coproduzioni 2 finestre per presentare domanda, entrambe con un plafond di 5 milioni di euro ciascuna: la prima si aperta nel novembre 2018 e si chiude il 14 febbraio 2019; la seconda finestra si aprir il 30 maggio 2019 e si chiuder il 31 luglio. La sovvenzione prevede un contributo a fondo perduto, commisurato alle spese ammissibili sostenute, relativamente alla quota italiana dei costi della coproduzione.

LANICA accanto a Filming Italy sin dalla prima edizione, grazie al supporto concesso dal Presidente Rutelli: sempre una grande soddisfazione quando il cinema italiano, insieme ai suoi protagonisti, raggiunge il pubblico estero. In questo caso, poi, vederli arrivare a Los Angeles, dove abbiamo tutta una serie di azioni in programma durante lanno- sottolineaRoberto Stabile, Responsabile delle relazioni internazionali ANICA e coordinatore dei Desk Audiovisivi presso ICE-Agenzia-conferma nuovamente come la storia del nostro cinema sia ancora importante e internazionale e utile per le sinergie tra arte e culture differenti, oltre che per la promozione del Made in Italy a 360 gradi.

A Filming Italy Los Angelessar presente ancheItaly for Moviesil portale nazionale degli incentivi e delle location voluto dal MiBAC e gestito operativamente daIstituto Luce - Cinecittin collaborazione inItalian Film Commissionsche si pone lobiettivo strategico di intercettare un flusso crescente di investimenti dallestero e di accrescere lattrattivit e la visibilit dei nostri territori in chiave turistica attraverso la produzione cinematografica e audiovisiva.

28/01/2019, 10:36