FilmdiPeso - Short Film Festival

CINEUPHORIA 10 - Premiati tre film italiani


Massimo Popolizio miglior attore per "Sono Tornato". Tre premi per "Suspiria" di Luca Guadagnino ed uno per "Lazzaro Felice".


CINEUPHORIA 10 - Premiati tre film italiani
CinEuphoria
Tre film italiani premiati a CinEuphoria in Portogallo. Massimo Popolizio si aggiudica il riconoscimento come miglior attore per il suo ruolo in "Sono Tornato" di Luca Miniero. Tre premi per "Suspiria" di Luca Guadagnino: miglior attrice non protagonista (Tilda Swinton), miglior canzone originale o adattata (Thom Yorke) ed il premio top dell'anno, quest'ultimo assegnato anche a "Lazzaro Felice" di alice Rohrwacher.

Al cinema italiano vanno anche tre premi alla carriera, assegnati a Gina Lollobrigida, Dario Argento e Bernardo Bertolucci.

Questi premi assegnati nel concorso internazionale:

Premio Mgilior Film
BlacKkKlansman di Spike Lee
Mandy di Panos Cosmatos
Roma di Alfonso Cuarn

Premio Miglior Documentario
56 di Marco Huertas
Les Quatre Soeurs di Claude Lanzmann

Premio Miglior Film d'Animazione
Corp dd Pablo Peliedr
Isle of Dogs, de Wes Anderson

Premio Miglior Cortometraggio
Bonbon di Rakan Mayasi
Les Bones Nenes di Clara Roquet

Premio Miglior Regista
Bo Hu per Da Xiang Xi Di Er Zuo
Sean Baker per The Florida Project
Alfonso Cuarn epr Roma

Premio Miglior Regista Cortometraggi
Erick Salas Kirchauser per El Amigo
Jaime Fidalgo, Pico de Orizaba e Jos Luis Santos Prez per Le Vivre Ensemble

Premio Miglior Attore
Massimo Popolizio per Sono Tornato

Tomasz Kot per Zimna Wojna

Premio Miglior Attrice
Yalitza Aparicio per Roma
Rachel Weisz per Disobedience

Premio Miglior Attore Cortometraggio
Nicols Gaude per Los Invitados Siempre Vuelven
Daniel Grao per El Alquiler
Agrom Shala per Forgive Me

Premio Miglior Attrice Cortometraggio
Ingrid Heiderscheidt per Calamity

Premio Miglior Attore Non Protagonista
Paul Kaye, Anna and the Apocalypse, Linus Roache, Mandy e Alex Wolff per Hereditary

Premio Miglior Attrice Non Protagonista
Kirin Kiki per Manbiki Kazoku
Tilda Swinton per Suspiria

Premio Miglior Cast
Timothe Chalamet, Beanie Feldstein, Lucas Hedges, Tracy Letts, Stephen Mckinley Henderson, Laurie Metcalf, Jordan Rodrigues, Saoirse Ronan, Marielle Scott, Odeya Rush e Lois Smith per Lady Bird

Premio Miglior Duo
Rana Alamuddin e Saleh Bakri in Bonbon

Premio Personaggio d'Animazione
"Chief", Isle of Dogs

Premio Miglior Argomento Trattato
Estiu 1993 di Carla Simn

Premio Miglior Montaggio
Un Couteau dans le Coeur di Raphal Lefvre

Premio Miglior Fotografia
The Shape of Water di Dan Laustsen

Premio Miglior Musica Originale
Hereditary, realizzate da Colin Stetson
Mandy, realizzate da Jhann Jhannsson

Premio Miglior Canzona Origale o Riadattata
"The Shallow" di Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt, Lady Gaga e Bradley Cooper per A Star is Born
"Suspirium" di Thom Yorke per Suspiria

Premio Miglior Sonoro
A Quiet Place, realizzato da Erik Aadahl, Michael Barosky, Brandon Proctor e Ethan van der Ryn

Premio Miglior direzione Artistica
Annihilation di Michelle Day, Mark Digby e Denis Schnegg

Premio Migliori Costumi
Hagazussa, realizzati da Katrin Wolferman

Premio Miglior Caratterizzazione
Revenge di Laetitia Quillery

Premio Migliori Effetti speciali Visivi
Annihilation, realizzati da Sara Bennett, Richard Clarke, Simon Hughes e Andrew Whitehurst

Premio Miglior Segmento/Sequenza
Scena iniziale del film Jupiter Holdja

Premio Miglior Manifesto
Roma

Premio Miglior Trailer
Roma

Top do Ano: BlacKkKlansman, de Spike Lee, Da Xiang Xi Di Er Zuo, de Bo Hu, Disobedience, de Sebastin Lelio, Estiu 1993, de Carla Simn, The Florida Project, de Sean Baker, Girl, de Lukas Dhont, Der Hauptmann, de Robert Schwentke, Hereditary, de Ari Aster, Jusqu' la Garde, de Xavier Legrand, Lady Bird, de Greta Gerwig, Lazzaro Felice, de Alice Rohrwacher, Lean on Pete, de Andrew Haigh, Manbiki Kazoku, Hirokazu Koreeda, Mandy, de Panos Cosmatos, Roma, de Alfonso Cuarn, Suspiria, de Luca Guadagnino, Un Couteau dans le Coeur, de Yann Gonzalez, Zimna Wojna, de Pawel Pawlikowski

14/01/2019, 13:36

Simone Pinchiorri