I Viaggi di Robi

A Seravezza Daniele Gaglianone e Jurgen
Weber raccontano la Resistenza


A Seravezza Daniele Gaglianone e Jurgen Weber raccontano la Resistenza
Una scena di "Roma Citt Aperta"
Versilia, terra storicamente impegnata e martoriata dalla seconda guerra mondiale, sempre in prima linea per celebrare la Memoria attraverso le Arti e la Cultura. Cos, al Cinema Scuderie di Seravezza (LU) arriva una rassegna cinematografica con 3 eventi esclusivi legati ai fatti della Seconda Guerra Mondiale e alla Liberazione rispettivamente il 15, il 23 e il 29 giugno.
Loccasione la commemorazione del partigiano Amos Paoli, Medaglia dOro al Valore Militare per limpegno sul confine della Linea Gotica delle Alpi Apuane.

La rassegna, in collaborazione con il Comune di Seravezza, lANPI e il Comitato Amos Paoli, sar inaugurata Gioved 15 Giugno alle ore 21:15 da Daniele Gaglianone, pluripremiato regista e documentarista (David di Donatello nel 2008 per il documentario "La guerra non ci sar") che presenter il film drammatico I nostri anni, dedicato al tema della memoria, presentato al Torino Film Festival e alla Quinzainedes Ralisateurs al Festival di Cannes nel 2001; in collaborazione con la Cineteca di Bologna e il Cinema Ritrovato Venerd 23 Giugno alle 21:15 sar presentato, nella sua versione digitale restaurata, "Roma Citt Aperta", capolavoro del 1945 di Roberto Rossellini, manifesto del movimento realista nominato agli Oscar per la sceneggiatura originale nel 1947. Il film sar introdotto da alcuni estratti di unintervista a Solidea Paoli, sorella di Amos.

La rassegna al Cinema Scuderie si chiuder con una Prima Nazionale Gioved 29 Giugno alle 21:15, la proiezione del lungometraggio Il secondo trauma Il massacro impunito di SantAnna di Stazzema dello scrittore e regista tedesco Jurgen Weber, il quale presenzier alla proiezione.

09/06/2017, 16:37