Seeyousound - International Music Film Festival
I Viaggi Di Roby

I vincitori dell'International Tour Film Fest 2016


I vincitori dell'International Tour Film Fest 2016
Da poche ore si č conclusa, con grande successo, la 5° edizione dell’ITFF 2016 ideata dal presidente Piero Pacchiarotti e condotta da Fabrizio De Luca. Madrina della 5° edizione del Festival č stata la bellissima attrice e cantante italo giapponese Honghu Ada, fresca interprete di “Squadra antimafia 8”. A corollario 3 mostre: quella fotografica del film “Che ora č” dedicata ad Ettore Scola; “Stars in the Mirror” della pittrice Ombretta Del Monte; l“Special Effect FX” del creatore di effetti speciali Marco Pavani; 5 presentazioni di libri come: Pane, Film e Fantasia di Laura Delli Colli, Il Cinema nel cuore di Giorgio Capitani, Pier Paolo Pasolini..Io so… di Enzo De Camillis. Il festival si fregia dei seguenti patrocini: Presidenza del Consiglio dei Ministri, MIBACT, Ministero degli Affari Esteri, Regione Lazio, Istituto Luce-Cinecittŕ, Rufa (University of Fine Art), S.N.G.C.I. (Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani), Legambiente, Amnesty International, CCS Italia Onlus e la sponsorizzazione di ENEL. L'evento č stato promosso dall’associazione culturale “Civita Film Commission" che promuovere l’uso dell’arte cinematografica quale fattore di sviluppo culturale e turistico. 4 le sezioni premiate (Animation, Documentary, Fiction e Promo Turistici), le cui giurie sono state guidate dai rispettivi presidenti: Animazione - Antony Chrystov (PIXAR Studios); Documentary - Roland Seyko (Istituto Luce); Fiction - Daniele Falleri (Regista Mediaset, Rai); Turismo - Dundar Kesapli (Giornalista Stampa Estera) e critica - Romano Milani (S.N.G.C.I.). Il festival ha ricordato anche l'indimenticabile regista Ettore Scola, proiettando nel corso della prima serata il film Che Ora č interamente girato a Civitavecchia. Ad aprire il gran galŕ del 28 Settembre, la bravissima Benedetta Kim, nella stessa serata sono stati premiati il Professor Alessandro Meluzzi, l’attrice Elisabetta Pellini , il presidente del Sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani Laura Delli Colli e il segretario nazionale del S.N.G.C.I. Romano Milani per festeggiare i 70 anni dei Nastri D’Argento. Tanti gli ospiti che si sono susseguiti sul palco: Carlotta Bolognini, scrittrice e autrice del film "Figli del set", l'attore George Hilton, l’attore Saverio Vallone, il direttore della fotografia Nino Celeste , il pluricampione del mondo di boxe Silvio Branco, il regista Luigi Parisi, il coreografo Damiano Bisozzi, il regista Daniele Falleri, l’attore Massimiliano Buzzanca , lo scrittore Enzo De Camillis, e la cantante Miki. Numerosi i giornalisti, delle diverse testate giornalistiche, intervenuti al festival come: Isabella Radaelli (presente anche in giuria), Loredana Filoni , Dundar Kesapli, Anna Crecco.

Questi i vincitori:

-Dr. Illegal di Hadi Khanjanpour (fiction) GERMANIA

- Fuitina di Salvo Spoto e Vito Trecarichi (documentario) ITALIA

- Ŕ l'čcart di Victoria Darves Bornoz (turismo) , FRANCIA

- Trial & error di Antje Heyn (animazione) GERMANIA

- Ideal match di Cheng Xiaoxing (menzione speciale della giuria) , CINA

- Viaje a pies di Khris Cembe (premio della critica) SPAGNA

Progetto videocity gli studenti di Civitavecchia premiati:

- Civitavecchia what else di MARCO DE SANTIS - ISS. Calamatta
- Civitavecchia - conoscere per amarla di Giovanni fraticelli IPSAR CAPPANNARI
- Con gli occhi con il cuore del IV C LINGUISTICO liceo Galilei (Il Galilei ha preferito dare solo il nome della classe)

04/10/2016, 19:09