I Viaggi Di Roby

FESTIVAL DI ROMA 9 - "Giulio Cesare - Compagni di scuola"


Presentato nella sezione ufficiale il doc di Antonello Sarno è prodotto da R&C Produzioni, in associazione con Istituto Luce Cinecittà e in collaborazione con Rai Cinema. INCONTRO STAMPA


FESTIVAL DI ROMA 9 -
L'entrata del liceo Giulio Cesare di Roma
In occasione degli ottant’anni del Liceo Giulio Cesare, storico istituto romano, il giornalista e regista Antonio Sarno ne ricostruisce la genesi e lo sviluppo attraverso questo documentario, servendosi delle testimonianze di famosi ex studenti, quali: Marco Pannella, l’ex Ministro Franco Frattini, il Prof. Tullio De Mauro, Maurizio Costanzo, Serena Dandini, Paolo Genovese, Gianluigi Rondi (Presidente dei David di Donatello), Tommaso Zanello (in arte “Piotta”) e gli Zero Assoluto. Chiaramente non poteva mancare quella di Antonello Venditti, che si è ispirato al Giulio per tante canzoni famose.

Partendo dai ricordi di questi personaggi, Sarno arriva fino ai giorni nostri, accogliendo le voci dell’attuale popolazione scolastica e, nello specifico, quella degli studenti della maturità 2014.

Il tutto servendosi dei reperti e dei filmati provenienti dall’Istituto Luce Cinecittà, che vanno dagli anni del fascismo fino alla fine degli anni Settanta, utili a evidenziare il grande e decisivo cambiamento dell’approccio studentesco alla vita politica. Se negli anni Sessanta e Settanta esisteva una vera e propria distinzione tra destra e sinistra e dai racconti capiamo come il fermento sociale e rivoluzionario fosse sentito da tutti, nel corso del tempo, già a partire dagli anni Ottanta, tutto questo va ad indebolirsi.

Le lotte, gli scontri, le manifestazioni appartengono oramai ad un passato, ricordato da chi lo ha vissuto direttamente, o indirettamente, e totalmente sconosciuto ai ragazzi di oggi che, oltre a non sentire proprio lo spirito dei padri, risentono della mancanza di un approfondimento didattico di quel periodo noto a tutti come ” Il Sessantotto”.

19/10/2014, 17:06

Margherita Pucello