I Viaggi Di Roby

A Firenze un evento del film "La Scomparsa"


A Firenze un evento del film
La Cooperativa Archeologia e l’ Associazione Gli Spostati, presso la Terrazza delle Oblate venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 19. 30, presentano il "Cantiere" del film “La Scomparsa”.

Maria Luisa Carretto, la regista del film con la troupe,  sarà presente per illustrare l’opera  cinematografica “La Scomparsa” suo primo lungometraggio.

Un "Cantiere" per visionare alcune scene di un’opera e parlarne prima del film  completo che dovrà seguire l’iter dei Festival e successivamente potrà essere fruito dagli spettatori. 

Nel corso della serata Maria Luisa Carretto parlerà al pubblico dell’influenza che il poeta Dino Campana ha avuto  durante la  scrittura del  film; per  raggiungere la poesia l’autrice ha ripercorso  e vissuto  gli stessi paesaggi che ha visto il poeta. Prima dal finestrino del treno sulla faentina scoprendo paesaggi inquieti e realtà lontane, e nei personaggi che affollano le strade, le città, i cieli sempre diversi, Marradi,  e il mare.  Guardando e ascoltando il film “La Scomparsa” si inizia  un viaggio interiore, e il protagonista ci guiderà in  uno dei Canti Orfici, come titola il libro di Dino Campana. 
Quattro anni sono trascorsi per terminare il film, ma l'opera è indipendente dall'industria cinematografica, ha vissuto grazie agli apporti della troupe, Carlo Monni e gli attori, grazie anche allo sponsor Oliviero Calzature di San Piero a Sieve che ha coperto una parte della produzione.

05/10/2014, 12:02