FilmdiPeso - Short Film Festival

PEREZ. - Dall'altra parte della camorra


Una sceneggiatura articolata, scritta dal regista Edoardo De Angelis insieme a Filippo Gravino, per raccontare il percorso di un uomo troppe volte sceso a patti con la vita. La famiglia, la malavita e l'ultima occasione per risolvere la situazione. Luca Zingaretti e un cast indovinato rendono il film molto interessante. In uscita il 2 ottobre


PEREZ. - Dall'altra parte della camorra
Luca Zingaretti e Simona Tabasco in "Perez."
Finalmente una sceneggiatura vera. Leggermente appesantita dalla voce narrante, che per grazie a Luca Zingaretti riesce a passare, la storia scritta da Edoardo De Angelis e Filippo Gravino, ricca di sfumature, personaggi e situazioni, scritta con cura e con l'obiettivo di realizzare il film migliore possibile.

Il crescendo si alimenta con i personaggi che, come nella miglior tradizione del noir, cambiano carattere e si trasformano mostrando il loro vero volto. Oltre a Luca Zingaretti, ci sono Giampaolo Fabrizio e Massimiliano Gallo in grande forma, capaci di avere, con grande sicurezza e misura, l'aspetto giusto in ogni situazione.

Anche la regia di Edoardo De Angelis originale malgrado l'argomento sia sempre a rischio stereotipo cine televisivo. La scelta delle ambientazione in cui si muovono i personaggi, la Napoli del moderno quartiere giudiziario, si distanzia abbastanza dai soliti paesaggi dell'hinterland napoletano regno della camorra. De Angelis riesce a mischiare la giusta dose di novit e di argomenti conosciuti, visti nel suo film d'esordio "Mozzarella Stories" come gli allevamenti di bufale a Villa Literno.

"Perez." una bella avventura che soddisfa sotto molti aspetti; un prodotto cinematografico completo come di rado riusciamo a vederne realizzati in Italia.

Oltre a Zingaretti e ai gi citati interpreti, nel cast troviamo Marco D'Amore, dalla serie tv Gomorra, e Simona Tabasco.

Il film uscir in sala il prossimo 2 ottobre distribuito da Medusa.

23/09/2014, 08:42

Stefano Amadio