CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

ADDIO A RIZ ORTOLANI - Morto a Roma il compositore


Sue le musiche de "Il Sorpasso" e dei film di Pupi Avati.


ADDIO A RIZ ORTOLANI - Morto a Roma il compositore
É deceduto a Roma, all'età di 87 anni, il compositore Riz Ortolani. Nato a Pesaro nel 1926, inizia la sua lunga carriera all'età di 19 anni, diventando celebre per le sue colonne sonore per il cinema.

Nel 1962 con la canzone dei titoli di testa ("More") di "Mondo Cane" di Gualtiero Jacopetti, Paolo Cavara e Franco Prosperi, vinse un Grammy e fu candidata all'Oscar come migliore canzone originale.

Riz Ortolani ha composto oltre 200 colonne sonore originali, tra le quali vanno ricordate quelle dei film "Il sorpasso" (1962,) "Danza macabra" (1964), "Africa addio" (1966), "I giorni dell'ira" (1967), "Addio zio Tom" (1971), "Fratello sole, sorella luna" (1972), "Sette orchidee macchiate di rosso" (1972), "Non si sevizia un paperino" (1972), "Io ho paura" (1977) e "Cannibal Holocaust" (1980).

Le sue musiche sono state usate per i film "Kill Bill vol. 1" (2003), "Kill Bill vol. 2" (2004), "Bastardi senza gloria" (2009) e "Django Unchained" (2012) di Quentin Tarantino.

Negli ultimi anni aveva composto le colonne sonore di svariati film di Pupi Avati, tra i quali "La Rivincita di Natale", "Il Cuore Altrove", "Ma Quando Arrivano le Ragazze?", "La Seconda Notte di Nozze", "La Cena per Farli Conoscere", "Il Papà di Giovanna", "Una Sconfinata Giovinezza", "Il Figlio più Piccolo" ed "Un Matrimonio", oltre che de "I Cavalieri Che Fecero L'impresa" di Ermanno Olmi (2001).

funerali si terranno a Roma, sabato 25 gennaio alle ore 15:00, presso la Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo.

24/01/2014, 12:36

Simone Pinchiorri