I Viaggi Di Roby

LAMPEDUSAinFESTIVAL - Dal 19 al 23 luglio


Cinque giorni di cinema e documentari per l'edizione numero 5 del festival siciliano


LAMPEDUSAinFESTIVAL - Dal 19 al 23 luglio
Al via il 19 luglio il LampedusaInFestival: cinque giorni di cinema e documentari accompagnati da dibattiti, musica, mostre, spettacoli e incontri con gli autori.

«Migrare: Le ragioni di una “scelta”» è il tema del concorso giunto alla sua quinta edizione e organizzato dall’associazione culturale Askavusa di Lampedusa, con il patrocinio del comune di Lampedusa e Linosa. Oltre 80 I titoli presentati da artisti di varie nazionalità.

Le opere finaliste, selezionate dal regista etiope Dagmawi Yimer e da Askavusa, saranno proiettate al pubblico dal 20 al 23 luglio e valutate da una giuria internazionale coordinata da Silvestro Montanaro e composta da Ubax Cristina Ali Farah, Mohamed Arafat, Emily Jacir e Filippo Pucillo.

Durante il festival saranno proiettati alcuni film fuori concorso che si caratterizzano per l'attinenza a temi sociali di forte impatto. Tra le altre proposte, è previsto anche un omaggio a Silvestro Montanaro con la proiezione di tre film documentari ("La mia famiglia"; "Vi ho tanto amato"; "Sankara e quel giorno uccisero la felicità"), alla presenza dell'autore; e la rassegna “Lampedusa dagli anni 40 ai nostri giorni”, curata dall'Archivio storico di Lampedusa, sulla rappresentazione di Lampedusa attraverso documentari e servizi televisivi dagli anni '40 ai giorni nostri.

"Nella quinta edizione del LampedusaInFestival si parlerà delle cause che spingono migliaia di persone a lasciare la propria casa. Si parla spesso di immigrazione come un fatto acquisito e inevitabile, noi pensiamo invece che sia un effetto delle politiche estere delle nazioni “occidentali” e di un sistema finanziario internazionale fondato sulla mercificazione dei beni come degli esseri umani. Bisogna distinguere le differenti motivazioni di chi emigra da un paese ad un altro; sono tante e diverse, ma ciò che accomuna chi viaggia dalle zone del sud del mondo a quelle del nord è la limitazione e in molti casi la negazione della libertà di circolazione".

Come ogni edizione, anche quest'anno il LampedusaInFestival coniuga la rassegna cinematografica con molteplici attività culturali ed eventi espositivi, promuovendo le iniziative più interessanti che l'isola di Lampedusa esprime sia a livello locale che internazionale.

Per informazioni: http://www.lampedusainfestival.com/

08/07/2013, 11:30