Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

IL MESE DEL DOC - Appuntamento con "Freakbeat"


"Lo considero pi un film beat che un film sul beat spiega il regista Luca Pastore, in concorso per diventare il Miglior documentario Italiano dellAnno.


IL MESE DEL DOC - Appuntamento con
Luned 21 gennaio 2013 alle ore 21:30 alla Casa del Cinema di Roma ci sar la prima proiezione di "Freakbeat" di Luca Pastore in concorso per diventare il Miglior documentario Italiano dellAnno.

Un road movie emiliano nel quale l'intellettuale controverso e re indiscusso del Beat Freak Antoni ci accompagna in un viaggio attraverso unepoca irripetibile che ha cambiato i costumi dellItalia. La missione? La ricerca del nastro perduto di una mitica session fra l'Equipe84 e Jimi Hendrix.. Freak Antoni ci crede al punto da trascinare sua figlia Margherita su un vecchio furgone Volkswagen alla ricerca della mitica reliquia sonora.

Lo considero pi un film beat che un film sul beat spiega Luca Pastore sul desiderio di non omologazione e il bisogno di immaginazione che ogni generazione cerca di esprimere.

Un film che conduce lo spettatore nella piovosa campagna emiliana tra rosette alla mortadella e cascinali perduti nella nebbia dove Il beat diventato un sottotesto/sottofondo, un sogno/pretesto per raccontare di uno spaesamento, di un rifiuto di diventare 'adulti', di una incapacit di adattamento, di un bisogno di sognare e ricordare.

Musicista e videomaker, il regista Luca Pastore vanta una lunga carriera alle sue spalle vincendo svariati premi con i suoi lavori nei pi importanti Festival italiani. Con il documentario "I Dischi del Sole" stato nominato, fra gli altri, al David di Donatello 2005.

Al termine della proiezione sar possibile discutere con il regista nel dibattito coordinato da Mazzino Montinari ed Antonio Pezzuto.

20/01/2013, 09:51