FilmdiPeso - Short Film Festival

Consegnati i Premi "Sonora", una Musica per il Cinema 2012


Consegnati i Premi
Marted 11 Dicembre 2012 presso il Teatro Rendano di Cosenza alle ore 21,00 si svolta la 4 edizione del Premio Internazionale Sonora una musica per il cinema. La manifestazione, con ladesione del Presidente della Repubblica Italiana, organizzata dallAccademia Italiana Grandi Eventi si avvale del patrocinio della Comunit Europea, con ladesione del Presidente della Repubblica Italiana, del Senato della Repubblica Italiana, del MIBAC Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, della Regione Calabria, della Fondazione Calabria Film Commission, della RAI, del Comune di Cosenza, della Provincia di Cosenza Assessorato Sport Turismo e Spettacolo. Oltre ai premiati, tutti presenti, diversi gli interventi musicali di qualit, tra i quali: Peppe Barra, Enzo Avitabile, Stelvio Cipriani, la P-Funking band. Da segnalare inoltre lintervista esclusiva allo scrittore Andrea Camilleri sul cinema e sulle colonne sonore.

"Questo evento gi da qualche anno rappresenta un momento di festa dedicata alla musica da film", come ha spiegato Giuseppe Papasso Direttore artistico della manifestazione, "unico nel suo genere, il Premio promuove la conoscenza e la diffusione delle colonne sonore. Incentiva la propensione dei giovani compositori verso la creativit e linnovazione e vuole accendere i riflettori sulle esperienze di successo che abbiano saputo coniugare etica, estro, ricerca. Anche se il progetto sembra essere indirizzato verso i compositori e gli specialisti del settore, in realt, grazie allampia panoramica dei contenuti offerti dallevento, si riesce ad abbracciare unampissima fascia di pubblico. E proprio il successo di pubblico delle precedenti edizioni ha confermato il valore di Sonora. Il pubblico ha espresso, infatti, un giudizio positivo sul Premio giudicandolo un evento importante, da replicare nel corso del tempo".

Ecco i premiati della IV edizione:

Premio Harry Warren 2012 e Premio del Presidente della Repubblica Italiana
Lech Majewski per The Mill And The Cross (I Colori della Passione) di L. Majewski
Motivazione: Premio Internazionale Harry Harren e Premio speciale del Presidente della Repubblica Italiana a Lech Majewski che con le note iniziali aiuta lo spettatore ad entrare dentro il dipinto del celebre maestro fiammingo Bruegel e a navigare fra pixel e colori per esplorare un paesaggio virtuale animato di nuova vita. Lunghi silenzi, ottimizzati da un sapiente lavoro di sound design, danno spazio ai suoni della natura tra monti e prati, alla quotidianit sonora prendendo come modelli i contadini, le donne, i bambini di un villaggio. Riaffiorano di tanto in tanto motivi musicali che completano magnificamente la simbiosi tra musica, pittura e teatro.

Premio Harry Warren 2012 e Premio del Senato della Repubblica
Flemming Nordkrog per Toutes Nos Envies (Tutti i Nostri Desideri) di P. Lioret
Motivazione: Premio Internazionale Harry Warren e Premio Speciale del Senato della Repubblica italiana a Flemming Nordkrog per aver contribuito a sottolineare le emozioni ed i sentimenti dei personaggi oltre lo schermo e a raggiungere il cuore dello spettatore. La colonna sonora di Nordkrog riesce a creare la tensione nei punti giusti, aiuta con la complicit delle immagini a dosare i pochi momenti di leggerezza per rendere meno dura una storia che fa male

Premio Sonora 2012
Pasquale Catalano per Magnifica Presenza di F. Ozpetek
Motivazione: Premio Sonora a Pasquale Catalano per Magnifica presenza regia di Ferzan Ozpetek, per aver composto momenti strumentali splendidi: dalla melodia misteriosa di Finzione a le cadenze di Rhumba di Figurine, dai pizzicati degli strumenti ad arco di Provino al finale straordinario sempre ad archi di Garibaldi. Tra ritmi di rumba e suoni di bandoneon, chitarre acustiche andanti e ricami di archi ariosi e sognanti, le musiche accompagnano magnificamente i momenti chiave del film.

Premio Sonora 2012
Umberto Scipione per Benvenuti al Nord di L. Miniero
Motivazione: Premio Sonora a Umberto Scipione per Benvenuti al Nord regia di Luca Miniero, per loriginalit e lintensit compositiva della colonna sonora che con efficacia d rilievo a strumenti solisti che caricano emotivamente e umoristicamente lo score, evidenziando le avventure tragicomiche dei personaggi. Come la precedente Benvenuti al Sud anche questa composizione rimane nel cuore dello spettatore.

Premio Della Critica
Fabio Liberatori per Posti In Piedi in Paradiso di C. Verdone
Motivazione: Premio della Critica a Fabio Liberatori per Posti in piedi in paradiso regia di Carlo Verdone, per lottimo contributo strumentale (alla quindicesima collaborazione con il noto regista e attore romano) che assieme a Gaetano Curreri, leader degli Stadio (alla terza prova collaborativa con Verdone) hanno composto una serie di temi dedicati ai personaggi che vivono la storia principale e quelle parallele del film. Temi che sono senzaltro suggestioni dellanimo dei vari personaggi, che riflettono i loro sussulti emotivi, i loro sobbalzi emozionali, le loro vicissitudini della vita di tutti i giorni tra parecchi bassi e pochi alti.

Premio Miglior Colonna Sonora di Fiction
Paolo Vivaldi per Lolimpiade Nascosta (Raiuno) di A. Peyretti
Motivazione: coniuga l'epicit dello sport e il dramma della Shoah in una scrittura energica e toccante. Il senso corale di questa musica unisce la volont dei prigionieri di guerra di onorare la gloria dello sport e la fuga dei prigionieri ebrei; fino alle sequenze finali delle olimpiadi e della fuga che si intrecciano in un potente crescendo che si chiude sulla bandiera olimpica issata per la libert e la vittoria.
Emanuele Bossi per Benvenuti a Tavola (Canale 5) di Francesco Miccich
Motivazione: Premio ex aequo quale miglior colonna sonora di fiction a Emanuele Bossi per Benvenuti a tavola (Rete Mediaset). Da Benvenuti tutti a tavola a Un grande Chef i brani sottolineano la leggerezza, lironia, i buoni sentimenti e gli equivoci della fiction.

Premio Migliore Canzone
Alessia Scipioni per "Sometimes" canzone del film Benvenuti al Nord di L. Miniero
Motivazione: Premio Miglior Canzone ad Alessia Scipione, per Sometimes nel film Benvenuti al Nord tema dalle venature romantiche supportato dalla aggraziata e convincente voce della giovane cantante: il tema torna in versione strumentale nel brano 12 del CD mostrando ancor di pi la sua impronta romantica con il piano in rilievo a esporre il Leitmotiv e il pieno orchestrale.

Premio Migliore Colonna Sonora Giovani Autori
Mokadelic per Acab di S. Sollima
Motivazione: Premio Migliore colonna sonora giovani autori a Mokadelic per ACAB regia di Sergio Sollima, per aver composto una colonna sonora con un rigore ineccepibile. Dal tema iniziale Rugby in cui la chitarra elettrica dipinge lo scenario scuro e drammatico del film a Rom per organo e synth che accentua le note lunghe e minacciose.

Premio Saggio
Mauricio Dupuis per il saggioJerry Goldsmith e la musica nel cinema americano (Robin edizioni)
Motivazione: Premio Miglior saggio 2012 a Mauricio Dupuis per Jerry Goldsmith e la musica nel cinema americano (Robin Edizioni) per aver fatto conoscere lattivit di Goldsmith che divenuto un punto di riferimento per diverse generazioni di compositori cinematografici americani. Sul piano dei contenuti la Commissione ha particolarmente apprezzato la ricerca accurata e la qualit del lavoro di Dupuis.

19/12/2012, 18:54