Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

Aperta la 7a edizione del Santa Marinella Film Festival


Aperta la 7a edizione del Santa Marinella Film Festival
Domenica 28 agosto 2011 si aperta labituale kermesse cinematografica del film dautore a Santa Marinella. Location insolita ma suggestiva per una partenza in grande stile della VII edizione del Santa Marinella Film Festival. Numeroso ed elegante il pubblico delle grandi occasioni ha gremito il giardino in riva al mare dellHotel Le Palme. Unincantevole cornice sintesi dei simboli di Santa Marinella: larchitettura liberty, le palme, il mare, la gastronomia e la cultura. Grande successo ha riscosso la proiezione in anteprima del film RAI "Onora il padre e la madre" di Gianni Leacche. Il regista, presente alla proiezione, ha raccontato come in 15 giorni, con poche risorse e molto ingegno si possono costruire piccoli gioielli cinematografici. Aspettiamo di rivederlo al pi presto nelle sale o sul piccolo schermo. Nel parterre donore Manuel De Sica per la giuria, Ernesto Nicosia, patron del Festival , Maria Cristina Scocchia e Pino Galletti in rappresentanza del Comune di Santa Marinella.

Il festival prevede la proiezione di 13 pellicole dal 28 agosto al 4 settembre. Ogni sera verranno proiettati due film dei pi vari generi, molti opere prime o seconde, alcuni in anteprima. Prima di ciascuna proiezione il film verr introdotto da un breve intervento del regista e degli attori di presenti in sala.
In programma questa sera unopera prima: "La Piccola A" - di Salvatore DAlia e Giuliano Ricci - anche per Atonia arrivato finalmente il momento di dare spazio ai propri desideri un film struggente di emozioni al femminile.
A seguire "Questo mondo per te" - di Francesco Falaschi.- Teo, un giovane appena diplomato, alle prese con diverse prove di maturit della vita: amicizie, famiglia, lavoro e amore. Lo spaccato dei sogni e delle aspirazioni dei giovani di oggi.
I due film affrontano il tema della ricerca della felicit individuale attraverso la realizzazione personale, di sicuro interesse per un pubblico attento.

29/08/2011, 12:12