OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

Mompeo in Corto 2011: porte aperte ai creativi di tutto il Mondo


Mompeo in Corto 2011: porte aperte ai creativi di tutto il Mondo
Oggi 13 luglio presso il Café Letterario Mangiaparole ha avuto luogo la Conferenza Stampa di Presentazione di MOMPEO IN CORTO, il Festival Internazionale del Cortometraggio che il Comune di Mompeo organizza da tredici anni raccogliendo da tutto il Mondo le migliori proposte di cortometraggi fra animazione, fiction e videoclip. Erano presenti il Sindaco di Mompeo Mauro Moretti, il Direttore Artistico Maria Luisa Lafiandra. Al termine dell'incontro il Sindaco ha premiato Cristiana Capotondi per la sua interessante interpretazione in "The Wholly Family" di Terry Gilliam. Un lavoro che conferma il valore culturale e cinematografico del cortometraggio il cui interesse sta crescendo in questo periodo sempre di più.

Fra i personaggi coinvolti Ornella Muti, cui andrà il Premio alla Carriera. Presidente della Giuria sarà Eleonora Giorgi. La sezione musica vedrà ospite Edoardo Vianello.

Il Premio come Miglior Film andrà a "Sweet sweet Marja", un delizioso film a firma Angelo Frezza nato proprio da un cortometraggio, "La piantina", premiato nel 2001 a Mompeo.
Il Premio come Miglior Film Rivelazione andrà a Cinque di Francesco Maria Domenidò (proiezione 21 luglio ore 21.30), a cui va anche il Premo come Miglior Regia Esordiente. Un film intrigante e coraggioso che siporta a casa anche un Premio a due dei suoi interpreti principali: Matteo Branciamore ed Emma Nitti per la Versatilità artistica.

Il tradizionale Premio al Giornalismo andrà ad una penna giovane, ma con una bella e importantestoria alle spalle, quella di Mario Orfeo, attualmente direttore de Il Messaggero, già Direttore de Il Mattino.

Mentre ad Andrea Pezzi andrà il Premio Comunicazione e Innovazione e a Detto Mariano, Leone d’Oro alla Carriera, il Premio alla Carriera per le Colonne Sonore.

Parlando di musica, Luciano Torani presenterà all’interno diquesta edizione del festival un nuovo formato cinematografico per raccontare la musica, il Movieclip, che apre nuove tipologie diespressione per questa forma di contaminazione fra le arti.

Immancabile la presenza delle colonne sonore dei film della nostra memoria grazie ai riadattamenti della Banda Musicale di Mompeo.

13/07/2011, 16:27