CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

"Io sono con te" al Sudestival 2011


In questi giorni di riflessione sulla condizione della donna e di inizio Quaresima, spinge ad una meditazione laica sulla figura di Maria di Nazaret l’ultimo film in concorso del Sudestival dal titolo “Io sono con te” . Il regista, Guido Chiesa, ha riscritto la storia di questa straordinaria madre in un’opera presentata in concorso al Festival Internazionale del Cinema di Roma, una pellicola per credenti e non credenti, che guarda ad un personaggio chiave del cristianesimo, sostenendo in fondo che i valori di Gesù siano stati ereditati dallamadre che ha avuto.

Nella pellicola Maria è prima ragazza, poi donna, profondamente umana e amorevole, un'educatrice di larghe vedute, che ha il coraggio di opporsi ai dettami di un maschilismo legato all’ educazione dominante di quell’epoca.
A fare da sfondo alla vicenda, gli scenari aspri di una terra sottoposta al giogo coloniale dei romani e alle angherie di re Erode, dove sollevazioni e ribellioni sono all'ordine del giorno.
Nel cast figurano gli italiani Giorgio Colangeli e Fabrizio Gifuni, nel ruolo dei Re Magi con Jerzy Stuhr; Carlo Cecchi è Erode, mentre sono di nazionalità tunisina gli attori principali: Mustapha Benstiti è Giuseppe, Ahmed Hafine è Mardocheo, Nadia Khlifi e Rabeb Srairi interpretano invece Maria bambina e Maria adulta.

La proiezione del film è in programma per venerdì prossimo, 11 marzo, a Polignano a Mare, dove la carovana del Sudestival fa capolinea presso il Cinema Vignola, in attesa di sapere quale sarà il film vincitore di questo singolare festival, ideato e diretto artisticamente da Michele Suma.
In sala, insieme al regista Guido Chiesa, saranno presenti l’attore Ahmed Hafiene e il montatore Luca Gasparini.
Con loro ed insieme al pubblico sarà possibile dibattere su un film che offre notevoli spunti riflessivi su un tema coraggioso e originale.

Confermata sempre per venerdì 11 marzo, alle ore 17.30, a Monopoli, presso il Cinema “Etoile”, la proiezione pomeridiana della pellicola in concorso. Inoltre, si ricorda che il servizio di trasporto gratuito del Sudestival, lo SGUARDIBUS, sarà disponibile per le città di Polignano, con fermata in via F.lli Rosselli (dinanzi il Tribunale) e partenza alle 20.00.

10/03/2011, 14:15