I Viaggi Di Roby

Il “RIFF On TOUR” esporta nel mondo le opere prime low budget


Il “RIFF On TOUR” esporta nel mondo le opere prime low budget
Amore Liquido”, primo film sulla porno-dipendenza per la regia di Marco Luca Cattaneo, premiato alla nona edizione del RIFF (Rome Independent Film Festival), grazie al progetto “Riff On Tour”, la sezione del Festival che promuove gli autori italiani all’estero, vince lo Zenith d'Or come miglior opera prima al Festival des Films du Monde de Montreal (Canada) dove č stato rappresentato dal protagonista, l’attore Stefano Fregni.

Il film di Cattaneo, attualmente in programmazione al Cinema Aquila di Roma fino al 16 settembre, č una delle 4 opere, presentate in anteprima al RIFF (aprile 2010) che hanno conquistato la sala insieme a “Fish Tank” di Andrea Arnold, “La strategia degli affetti” di Dodo Fiori e “18 anni dopo” di Edoardo Leo.

Marco Bonini, interprete e coautore di “18 anni dopo”, nell’ambito del Riff On Tour, sbarcherŕ in California dal 15 al 19 settembre, per presentare il film al Temecula Film Festival di San Diego.
Altro importante appuntamento per il Riff On Tour č il CineFest Miskolc International Film Festival (Ungheria 10/19 settembre), al quale prenderŕ parte il direttore del RIFF Fabrizio Ferrari per presentare una selezione di 10 cortometraggi italiani.

Ultima tappa settembrina č all’Adana Golden Boll International Short Film Competition for Meditettanean Countries (Turchia) dal 20 al 26 settembre 2010 dove, in collaborazione con l’istituto Italiano di Cultura di Istanbul, verrŕ proposta una selezione di cortometraggi italiani prodotti nel 2010.

La vetrina cinematografica italiana del RIFF On Tour, quest’anno, ha fatto tappa in circa 20 festival internazionali grazie al contributo del Ministero dei Beni Attivitŕ Culturali (DGC).

09/09/2010, 12:11