Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

Tutti i premi del 25. Torino Film Festival


Tutti i premi del 25. Torino Film Festival
Una immagine dal film "Garage"
TORINO 25
La Giuria di Torino 25 Concorso internazionale lungometraggi del 25 Torino Film Festival, presieduta da Piers Handling (Canada) e composta da Robert Gudiguian (Francia), Aki Kaurismki (Finlandia), Carlo Mazzacurati (Italia), Laura Pariani (Italia), Andr Tchin (Francia), Jasmine Trinca (Italia), assegna i seguenti premi:
- Miglior film (euro 25.000) a:
GARAGE di Lenny Abrahamson (Irlanda, 2007, 35mm, 85)
- Premio speciale della Giuria (euro 10.000) a:
THE ELEPHANT AND THE SEA di Woo Ming Jin (Malesia-Olanda, 2007, HD, 95)
- Premio per la miglior attrice a:
JOAN CHEN per il film THE HOME SONG STORIES di Tony Ayres (Australia, 2007, 35mm, 103)
- Premio per il miglior attore a:
KIM KANG-WOO per il film GYEONGUI SEON / THE RAILROAD di Park Heung-sik (Corea del Sud, 2006, 35mm, 107)


ITALIANA.DOC
La Giuria di italiana.doc del 25 Torino Film Festival, composta da Daria Menozzi, Bruno Oliviero, Stefano Savona, assegna i seguenti premi:
- Miglior documentario italiano, in collaborazione con Persol (euro 10.000) a:
LA NACIN MAPUCE di Fausta Quattrini (Svizzera/Italia/Argentina, 2007, DVcam, 96)
per il dispositivo cinematografico che aderisce interamente al suo soggetto e per aver saputo rivelare attraverso la storia del popolo Mapuce come ogni storia particolare, colta nei suoi momenti chiave, possa riguardare tutta lumanit nelle sue inaspettate potenzialit.
- Premio speciale della Giuria (euro 5.000) a:
LESAME DI XHODI di Gianluca e Massimiliano De Serio (Italia, 2007, HD, 62)
per aver saputo raccontare con inconsueta padronanza dei mezzi espressivi la straordinaria, quotidiana esperienza della creazione artistica.
La Giuria, particolarmente colpita da come la maggioranza dei film in concorso riesca a tracciare un ritratto trasversale di unItalia poco conosciuta, assegna una
- Menzione speciale a:
BITIFUL CAUNTRI di Esmeralda Calabria, Giuseppe Ruggiero e Andrea DAmbrosio (Italia, 2007, DVcam, 73)
per il raggiunto equilibrio tra impegno civile e rigore espressivo.


ITALIANA.CORTI
La Giuria di italiana.corti del 25 Torino Film Festival, composta da Alessandro Angelini, Pappi Corsicato, Claudio Santamaria, assegna i seguenti premi:
- Miglior cortometraggio italiano, in collaborazione con Lancia (euro 10.000) a:
GIGANTI di Fabio Mollo (Italia, 2007, Super16 mm, 24)
per loriginalit e la delicatezza con cui ha saputo raccontare una realt del sud ed una particolare condizione esistenziale come quella delladolescenza. Un racconto misurato e realista che tuttavia non rinuncia ad un finale altamente evocativo.
- Premio speciale della Giuria Premio Kodak (euro 3.000 in pellicola cinematografica) a:
PRIMOGENITO COMPLESSO di Lavinia Chianello e Toms Creus (Italia/Brasile, 2007, animaz., 11)
perch unopera capace di far vivere attraverso lanimazione emozioni profonde e inquietudini proprie dello scorrere della vita.
La Giuria assegna inoltre una
- Menzione speciale a:
IL RESTO DI UNA STORIA di Antonio Prata (Italia /Svizzera, 2007, DVcam, 30)
per loriginalit e la sensibilit con cui ha trattato un tema scomodo e doloroso come la dipendenza dalla droga, attraverso lutilizzo di immagini non convenzionali e di un linguaggio che contamina il documentario dinchiesta e il diario pensato; per aver suggerito un fuori, un altrove, unidea di tempo altro, descrivendo in maniera netta e incisiva la condizione dellemarginazione.


SPAZIO TORINO
La Giuria di Spazio Torino del 25 Torino Film Festival, composta da 20 lettori di TorinoSette assegna in collaborazione con La StampaTorinoSette Premio Achille Valdata, il seguente premio:
- Miglior cortometraggio (euro 2.600 in servizi di laboratorio offerti da Blue Gold, Milano; euro 5.000 in servizi tecnici offerti da Unistudio, Torino) a:
IL LAVORO di Lorenzo De Nicola (Italia, 2007, DigiBeta, 16)

PREMIO CIPPUTI
Torino Film Festival, in collaborazione con il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, assegna il Premio Cipputi 2007:
- Miglior film sul mondo del lavoro (euro 5.000) a:
IN FABBRICA di Francesca Comencini (Italia, 2007, 35mm, 73)

PREMIO FIPRESCI
La Giuria del Premio Fipresci del 25 Torino Film Festival, presieduta da Eva Af Geijerstam (Svezia) e composta da Elise Domenach (Francia), Mariano Morace (Svizzera), Ossama Rezk (Egitto), Josefina Sartora (Argentina), assegna il seguente premio:
- Miglior film di Torino 25 a:
GYEONGUI SEON / THE RAILROAD di Park Heung-sik (Corea del Sud, 2007, 35mm, 107)
per avere raccontato in un modo meraviglioso il breve incontro tra due persone sole nella moderna Corea del Sud; attraverso i loro drammi personali il film suggerisce la possibilit di unire mondi differenti.

PREMIO INVITO ALLA SCUOLA HOLDEN PER LA MIGLIORE SCENEGGIATURA
La Giuria del Premio Invito alla Scuola Holden per la migliore sceneggiatura di Torino 25, composta dagli allievi del Master in tecniche della narrazione, assegna il seguente premio:
- Premio Invito alla Scuola Holden [Il vincitore invitato a condurre un workshop di tre giorni presso la Scuola Holden; per il suo impegno gli verr riconosciuta la somma di euro 1500 lordi] a:
KUNSTEN TENKE NEGATIVT / THE ART OF NEGATIVE THINKING di Brd Breien (Norvegia, 2006, 35mm, 79)
un film etico che usa, con humour tragico e grottesco, la tecnica del ribaltamento per dissacrare coraggiosamente la coppia umano/disumano.
La Giuria segnala inoltre altri 5 film:
AWAY FROM HER di Sarah Polley
GARAGE di Lenny Abrahamson
LARS AND THE REAL GIRL di Craig Gillespie
NAISSANCE DES PIEUVRES di Cline Sciamma
THE SAVAGES di Tamara Jenkins

PREMIO DEL PUBBLICO Achille Valdata
in collaborazione con La Stampa TorinoSette
La Giuria del Premio del Pubblico Achille Valdata, composta da 20 lettori di TorinoSette, assegna il seguente premio:
- Miglior film di Torino 25 a:
LARS AND THE REAL GIRL di Craig Gillespie (Usa, 2007, 35mm, 106)
per aver saputo rendere con leggerezza e ironia il tema complesso dei rapporti umani, anche per merito di un eccellente protagonista e di un ottimo cast.

PREMIO AVANTI!
La Giuria del Premio Avanti! (Agenzia Valorizzazione Autori Nuovi Tutti Italiani), composta da Chiara Boffelli, Anna Di Martino, Bruno Fornara, Fiammetta Girola, Angelo Signorelli e Andrea Zanoli, presi in esame i documentari e i cortometraggi italiani presentati al 25 Torino Film Festival, si compiace dellottimo livello della selezione e premia, scegliendoli per la distribuzione (circuitazione delle opere premiate nella rete dei cineforum e dei cineclub) i seguenti lavori:
- LA MALOMBRA (italiana.doc) di Francesco Cressati e Andrea Segre (Italia, 2007, Digibeta, 70)
- LES NINJAS DU JAPON (italiana.doc) di Giovanni Giommi (Italia, 2007, Digibeta, 83)
- ROMA RESIDENCE (italiana.doc) di Andrea Foschi, Marco Stefano Innocenti, Marco Neri e Pietro Pasquetti (Italia, 2007, Beta SP, 60)
- CADONO LE MAMME (italiana.corti) di Cinzia Ghioldi e Roberto Rabitti (Italia, 2007, Beta SP, 5)
- PRIMOGENITO COMPLESSO (italiana.corti) di Lavinia Chianello e Toms Creus
(Italia/Brasile, 2007, animaz., 11)
- FEDELI ALLA LINEA, QUASI (italiana.corti) di Tommaso Lessio (Italia, 2007, Beta SP, 18)
- RESISTENCIA (italiana.corti) di Caterina Gueli (Italia, 2007, Beta SP, 12)

02/12/2007, 16:27