-D30
I Viaggi di Robi
locandina di "La Mia Bandiera. La Resistenza al Femminile"

Cast

La Mia Bandiera. La Resistenza al Femminile


Regia: Giuliano Bugani, Salvatore Lucchese
Anno di produzione: 2011
Durata: 52'
Tipologia: documentario
Genere: sociale/storico
Paese: Italia
Produzione: Elenfant Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: colore e bianco/nero
Titolo originale: La Mia Bandiera. La Resistenza al Femminile

Sinossi: Questo documentario vuole fare chiarezza su una parte della storia che gli storici, spesso o quasi sempre, hanno evitato di prendere in considerazione. Partigiane. Ma anche, madri, figlie, sorelle. Erano staffette. Erano donne.

Ambientazione: Emilia-Romagna

"La Mia Bandiera. La Resistenza al Femminile" stato sostenuto da:
Fondazione Carisbo
Comune di Bologna
Anpi (Bologna, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Forl, Ravenna, Rimini e Castelfranco Emilia)
Istituto Storico Parri Emilia-Romagna
Isrebo
ISREC - Istituto Storico della Resistenza e dell'Et Contemporanea in Ravenna e Provincia
Istituto storico della Resistenza di Alfonsine


Note:
Il titolo ispirato al nome della partigiana Irma Bandiera, uccisa dopo una settimana di torture dai fascisti a Bologna il 14 agosto 1944.

Video


Foto