I Viaggi di Robi
locandina di ""

Cast

Con:
Richard Galliano
Paolo Gandolfi

Soggetto:
Nicola Nannavecchia

Sceneggiatura:
Nicola Nannavecchia
Paolo Gandolfi (Collaborazione)

Montaggio:
Nicola Nannavecchia
Marco Foderaro (Assistente)

Fotografia:
Nicola Nannavecchia

Suono:
Nicola Nannavecchia

Produttore:
Nicola Nannavecchia

Direttore di Produzione:
Roberta Gibertoni

Assistente di Produzione:
Sara D'Addese

Assistente di Produzione:
Greta Lugli

L'Accordéoniste. Nell'Armonia del Tempo


Regia: Nicola Nannavecchia
Anno di produzione: 2015
Durata: 88'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/musicale
Paese: Italia
Produzione: Doc/Film
Distributore: Windrose
Data di uscita: 09/10/2015
Formato di proiezione: HD, colore
Vendite Estere: Windrose
Titolo originale: L'Accordéoniste. Nell'Armonia del Tempo
Altri titoli: L'Accordéoniste. In the Harmony of Time

Sinossi: Nell’armonia del tempo é un documentario sull’amore per la musica, che intreccia le esperienze di Richard Galliano, il più famoso e completo musicista al mondo nella storia della fisarmonica, con i racconti di vita di Paolo Gandolfi, un giovane italiano di famiglia contadina che negli anni Cinquanta, a 21 anni, divenne Campione Mondiale di Fisamonica.
Viaggiando attraverso Italia, Francia, Canada e Brasile, scopriremo le storie di due grandi persone, in un film che parla dell’insegnamento della musica ai giovani, della determinazione nel raggiungere gli obiettivi, dell’importanza dei rapporti umani e della solidarietà.
Richard Galliano, fermamente convinto che la fisarmonica meriti un posto centrale nella musica jazz accanto al sassofono e alla tromba, inizia a suonarla all’età di quattro anni, e si esibisce oggi nei teatri di tutto il mondo, tenendo circa 100 concerti l’anno. E’ oggi l’unico fisarmonicista concertista ad avere il privilegio di registrare dischi per la prestigiosa etichetta tedesca Deutsche Grammophon. Paolo Gandolfi, nella sua carriera ha suonato all’Olympia di Parigi e alla Carnegie Hall di New York, dinanzi a Papa Giovanni XXIII e a Robert Kennedy, ha condiviso il palcoscenico con Edith Piaf, Charles Trenet e Luciano Pavarotti. Nel 1962, tra gli spettatori di un suo concerto in Costa Azzurra, c'è anche un dodicenne Richard Galliano, accompagnato dal padre Lucien, insegnante di fisarmonica di origine italiana emigrato in Francia. Oggi Richard Galliano entusiasma il pubblico mondiale e tiene ambitissimi Master Class ai giovani fisarmonicisti più promettenti di ogni paese.
E’ un film che ci parla anche dell’emigrazione italiana all’estero: a fine anni cinquanta Gandolfi si trasferisce a Parigi in cerca di fortuna e viene “adottato” dall’alta borghesia francese. Tuttavia, preso dalla nostalgia della propria terra, tra gli emigranti italiani incontra i Missionari Scalabriniani –protettori dei Migranti, la cui casa madre è a Piacenza- con i quali nasce un sodalizio importante; approda così nelle loro missioni in Canada e Brasile, Paesi nei quali incide dischi di successo e diviene molto noto anche in Tv. Nel 1964, all’apice della carriera, Paolo torna in Italia e fonda la prima Cattedra di fisarmonica in un Istituto Musicale pubblico. E' un film sull'importanza dei rapporti umani: tra i grandi amici, Gervasio Marcosignori, il poeta della fisarmonica, Frank Marocco, grande fisarmonicista jazz statunitense, Armando Gentilucci, compositore e musicologo, tra i fondatori negli anni Settanta dell’esperienza Musica/Realtà. E' un film di viaggio: dalle terre dei castelli medievali di Matilde di Canossa, alle terre dell'Aude in Francia, dal Canada, al Brasile, cercando sempre nuove frontiere per l’insegnamento della musica ai giovani, dentro e fuori dai Conservatori.

Sito Web: http://www.intheharmonyoftime.eu/

Ambientazione: Montreal (Canada) / Aude (Francia) / Emilia-Romagna / Marche / Brasile

"" è stato sostenuto da:
Regione Emilia Romagna
Regione Marche
Provincia di Reggio Emilia
Comune di Bibbiano
Comune di Castelnovo Monti
Comune di Castelfidardo
Consorzio del Parmigiano-Reggiano
Istituto di Cultura Italiana di Montrèal
Istituto di Cultura Italiana di Sao Paulo
Comune di Reggio Emilia
Cineteca Comunale di Bologna


Note:
Repertori film 8 mm e video HomeMovies - Archivio Nazionale del film di Famiglia, Archivio Sandro Giordani - Beniamino Bugiolacchi, Archivio J. De Buren, Archivio Raffaele Tenore, Archivio I Teatri di Reggio Emilia, Archivio Fondazione Arturo Toscanini, Archivio Associação dos acordeonistas do Brasil.
Repertori fotografici tratti da Archivi Istituti Musicali Peri-Merulo, Archivio Fondazione Teatro Comunale di Modena, Archivio Comune di Puicheric, Archivio Stanislao Farri, Archivio Luciano Burani.

Con la partecipazione di Beniamino Bugiolacchi, Roberto Morbidoni, Socrate Cipolletti, Mirco Soprani, Lucien Galliano, Maurice Lanau, Lauro Valério, Roberto Bueno, Oswaldinho do Acordeon, Maurìcio Montans, Gilda Montans, e con la partecipazione del Richard Galliano Sextet – Bertrand Cervera, Saskia Lethiec, Jean Paul Minali Bella, Eric Levionnois, Sylvain Le Provost.
Con la partecipazione degli studenti del Master Class di Richard Galliano Presso l’Académie Musicale de Villecroze del ottobre 2013: Fanny Azzurro, Fanny Gallois, Thomas Chedal Bornu, Benoit Levesque, Hang Liu , Przemyslaw Wojciechowsky, Matteo Marinelli, Benjamin Clavière, Basha Slavinska, Zbigniew Chojnacki, Vincent Gailly, Vincenzo de Ritis, Aleksejs Maslakovs, Sami Salonen, Anne Niepold, Spiritango Quartet.
Con la partecipazione di:
- Duo flauto-pianoforte Andrea Griminelli, Anna Bigliardi
- Duo fisarmonica-pianoforte Daniele Donadelli, Massimo Tagliata
- Quartetto d’Archi Musica/Realtà - Enrico Balboni, Alessandro Ferrari, Pietro Scalvini, Massimo Tannoia
- Merulo Big Band, Orchestra Giovanile Peri-Merulo


Video


Foto