Sudestival 2020

Istanbul, La Città Narrata da Nedim Gürsel


Regia: Enza Negroni
Anno di produzione: 2007
Durata: 50'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Movie Movie, RAI Educational
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DV Cam e Digital Betacam, colore
Titolo originale: Istanbul, La Città Narrata da Nedim Gürsel

Sinossi: Il documentario racconta Istanbul, una città caratterizzata dalla convivenza di un presente moderno, occidentale, metropolitano e un passato secolare.
La città è vista dagli occhi dello scrittore turco Nedim Gürsel insieme alle riflessioni dei suoi abitanti sulla prossima entrata in Europa della Turchia. Istanbul è raccontata con scorci sul futuro, con un forte sviluppo economico e demografico al centro di flussi migratori. Immagini che narrano una ricchezza di approcci alla città di Istanbul, intesa come importante realtà culturale e commerciale, accompagnate ad una scenografia che diventa essa stessa narrazione di una Istanbul città metropolitana, intesa come realtà storica, scenografia narrativa, proiezione simbolica e forma dell’immaginario.
Raccontare gli elementi di continuità che la città ha perpetuato lungo tutta la sua storia e quello che l’ha distinta dalle altre città dandole quel fascino particolare, è uno dei temi scelti da Nedim Gürsel. Per questo si tiene conto che Istanbul fa da ponte, non solo metaforicamente ma anche fisicamente, tra Europa e Asia, situata tra due sponde che rappresentano molteplici culture e modi d’essere e di questa convivenza ne costituisce la splendida sintesi ed esempio.
Nel documentario Nedim Gürsel si interroga sul futuro della Turchia, su come si rapporterà all’Europa cattolica con l’entrata di uno stato i cui abitanti sono in maggior parte di religione islamica e su come cambieranno i rapporti con il Medio Oriente. Queste e altre suggestioni trovano spazio e racconto nel documentario.

Ambientazione: Istanbul (Turchia)

Periodo delle riprese: Il documentario è stato girato nel 2007 poco dopo la grande manifestazione del 29 aprile 200, che ha portato in piazza un milione di turchi per sostenere lo Stato Laico.

Note:
Documentario della serie "Europa l'Altra Storia", realizzati dalla Movie Movie per Rai Educational.
La serie ha come protagonisti Tahar Ben Jelloun, Nedim Gursel, Predrag Matvejevic: tre grandi della letteratura europea. I tre scrittori conduno uno speciale viaggio con "La Storia Siamo Noi", per indagare, senza ipocrisie, l’idea di integrazione europea. Dalle rivolta nelle banlieu parigine al difficile cammino della Turchia verso l’ingresso nella Comunità Europea, dalla situazione degli emigranti dal vicino Marocco alla convivenza di diverse etnie dopo la guerra civile nella ex Jugoslavia per scoprire aspetti dell’integrazione europea meno conosciuti o del tutto ignorati. Un percorso in quei paesi geograficamente vicini all’Europa ma ancora dall’Europa troppo distanti. E per celebrare l’anniversario dei 60 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, un’inchiesta sulle schiavitù vecchie e nuove: la tratta degli schiavi di ieri e le nuove schiavitù di oggi.
La serie è composta dai seguenti 4 documentari:
- "Partire, Ritornare - In Viaggio con Tahar Ben Jelloun" di Francesco Conversano e Nene Grignaffini
- "Indigeni della Repubblica" di Francesco Conversano e Nene Grignaffini
- "Il Tempo del Dopo. I Balcani di Predrag Matvejevic" di Graziano Conversano
- "Istanbul. La Città Narrata da Nedim Gürsel" di Enza Negroni


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto