Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Fertilia Istriana


Regia: Cristina Mantis
Anno di produzione: 2021
Durata: 35'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Sguardi Altrove Film Festival, Gianmichele Manca
Distributore: n.d.
Data di uscita: 20/03/2021
Formato di ripresa: HDV, immagini d’archivio
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa STREEEN!
Titolo originale: Fertilia Istriana

Sinossi: “Fertilia istriana”, film diretto da Cristina Mantis, scritto con Francesca Angeleri e Daniela Piu, prodotto da Gianmichele Manca in collaborazione con Sguardi Altrove, parla della comunità di esuli istriani tutta sarda. Fertilia è “una piccola Istria”: si respira in essa la storia dell’esodo, rimasta sospesa e mai veramente approfondita nei libri di storia. La preparazione di ricette istriane, qui riviste dalla tradizione sarda, rende possibile l’esercizio della memoria del doloroso esodo e la non meno faticosa integrazione dei profughi che qui trovarono rifugio. Ma, a differenza di quello che successe in altri luoghi, in Sardegna è germogliato l’albero dell’accoglienza, che ha favorito l’integrazione e la rinascita, facendo di Fertilia esempio vincente d'incontro di culture che qui si tesero e si tendono la mano: la sarda e la giuliano-dalmata, l'algherese e la ferrarese. Il palpito di quanti, giunti a Fertilia in quegli anni, ancora la abitano, sarà raccolto dalla giornalista Francesca Angeleri, nipote di esuli, che, dopo aver percorso l’Istria in lungo e in largo, si perde nelle vie di Fertilia intitolate alle città istriane, ritrovando un pezzo della sua stessa storia.

Sito Web: http://

"Fertilia Istriana" è stato sostenuto da:
Fondazione di Sardegna


Video


Foto