I Viaggi Di Roby

Premio Internazionale Cinearti "La Chioma di Berenice"





Premio alla carriera:
Gianni Quaranta
Carlo Verdone

Premio miglior acconciatura:
Francesco Pegoretti (in Pinocchio)

Premio miglior film:
Abel Ferrara (in Siberia)

Premio miglior montaggio:
Valerio Bonelli (in Sanpa: Luci e tenebre di San Patrignano)

Premio miglior produttore:
Mario Mazzarotto (in Non Odiare)

Premio miglior regista:
Daniele Luchetti (in Lacci)

Premio miglior trucco:
Andrea Leanza (in Hammamet)

Premio migliore attrice:
Paola Cortellesi (in Petra)

Premio migliore colonna sonora:
Nicola Piovani (in Gli Anni piu' Belli)

Premio migliore fotografia:
Vittorio Storaro

Premio migliore scenografia:
Tonino Zera (in Romulus)

Premio migliori costumi:
Alessandro Lai (in Tutti per 1 - 1 per Tutti)

Premio speciale XXII edizione La Chioma di Berenice:
Nicola Maccanico