I viaggi di Roby

Babooska


Regia: Tizza Covi, Rainer Frimmel
Anno di produzione: 2005
Durata: 100'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/sociale
Paese: Italia/Austria
Produzione: Vento Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Super 16
Formato di proiezione: 35mm, colore
Titolo originale: Babooska

Sinossi: Il film racconta degli episodi sulla lotta quotidiana per l’esistenza di nomadi moderni in Italia.
Nel giro di un anno l’artista giovane Babooska, che insieme alla sua famiglia gestisce un circo ambulante, viene accompagnata nella sua odissea attraverso i paesi più fuori di mano. La cinepresa getta uno sguardo schietto dietro le quinte di un microcosmo al margine della società, senza i soliti luoghi comuni, senza commento, senza interviste.
Malinconicamente e nello stesso tempo con umore il film descrive non soltanto il modo di vita di nomadi moderni, che ormai sta per svanire, ma in genere la condizione umana dell’essere per via, che oscilla tra un passato grandioso e un futuro assai incerto, tra i dubbi e la speranza, che la vita si presenti sempre come “un circo moderno, ben riscaldato”, pieno di spettatori.

Ambientazione: Montalto di Castro (RM) / Bomarzo (VT) / Monteleone d'Orvieto (TR) / Città della Pieve (PG) / Portovenere (SP) / Marina di Carrara (MS) / Roma

"Babooska" è stato sostenuto da:
Ufficio del Cancelliere Federale di Vienna (Sezione Arte e Media)
Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige


Video


Foto