FilmdiPeso - Short Film Festival
locandina di ""

At the Matinée


Regia: Giangiacomo De Stefano
Anno di produzione: 2019
Durata: 85'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/musicale/sociale
Paese: Italia
Produzione: La Sarraz Pictures s.r.l., Sonne Film
Distributore: n.d.
Data di uscita: 09/10/2019
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: At the Matinée

Sinossi: Nel 2006, il CBGB, il più famoso rock club al mondo, chiude le sue porte per sempre. Tutti lo conoscono per Blondie, The Ramones e Talking Heads, ma nessuno ricorda che ciò che lo rese grande furono i matinée hardcore degli anni '80. Walter Schreifels, musicista di alcuni dei più importanti gruppi hardcore punk, racconta quella che non è solo la storia di alcuni ragazzini e della loro musica, ma la storia di ciò che era ed è stata New York.

Sito Web: https://www.facebook.com/AtTheMatinee/

Ambientazione: New York (USA)

"" è stato sostenuto da:
Regione Piemonte
Film Commission Torino Piemonte
Piemonte Doc Film Fund: 8.000 euro (Fase di Sviluppo - Bando 17 dicembre 2013)


Note:
Contesto Storico
Il punk hardcore è nato in America, per essere precisi in California, intorno al 1979 come reazione al punk britannico. Era concentrato nella zona di Los Angeles e il gruppo più noto erano i Black Flag, con i quali in seguito anche Henry Rollins cantò. Il genere, basato su una semplice struttura musicale e un ritmo veloce, era spesso un veicolo per testi contro le autorità e un rifiuto generale delle regole del mercato musicale.
L'hardcore punk che si sviluppò negli anni successivi trovò un suo seguito fra i giovani nel resto degli Stati Uniti, principalmente a Washington e Boston, città formate principalmente da una borghesia bianca benestante.
A New York, l'hardcore punk si sviluppò nell'area del Lower East Side e tendeva ad essere più arretrato e crudo rispetto alle altre scene americane. Con alcune eccezioni, coloro che formarono la prima scena di New York (quella del 1982) tendevano a essere di origine operaia e vivevano ai margini della società in un contesto violento e basato sulle regole della strada. Dalla metà degli anni '80 a New York l’hardcore si è evoluto e proprio in quegli anni sono nate, diventando il genere con la scena più prolifica e influente del mondo.

Walter Schreifels
Nato nel 1969, Schreifels è il chitarrista e il compositore dei Gorilla Biscuits, una delle principali band hardcore americane degli anni '80. Negli anni '90, la sua band Quicksand firmò con una major discografica e, ancora oggi, è riconosciuta la sua grande importanza nel mondo del rock alternativo. Nel corso degli anni, Schreifels ha continuato a suonare attraverso vari progetti, oltre a produrre dischi e comporre canzoni per altri.


Video


Foto